Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Simile al Dorian Gray di Oscar Wilde e al Des Esseintes di Huysmans, il conte Andrea Sperelli, dandy elegantissimo, poeta di raffinata sensibilità e seduttore seriale, vive la propria vita come un'opera d'arte, ricercando ovunque la bellezza, l'alta cultura e l'Amore assoluto. Abbandonato nel colmo della passione dall'ardente Elena Muti, tenta di dimenticarla passando da un'avventura all'altra, all'insegna di una vita di voluttà e dissolutezza. Diventa così l'amante di una donna in grado di ispirargli un sentimento più spirituale e poetico, la pura e virginale Maria Ferres. Le due donne rappresentano per lui due forme di desiderio che egli sogna di armonizzare in una sintesi perfetta. Il lusso dei balli e dei palazzi romani, lo splendore barocco della città eterna segretamente pervasa di morte, fanno da sfondo sontuoso alla vicenda. Insieme al capolavoro di Huysmans, À Rebours, e a La morte a Venezia di Thomas Mann, Il piacere rappresenta uno dei principali manifesti del decadentismo ed è considerato il romanzo più riuscito e giustamente più famoso di D'Annunzio.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici » Romanzi contemporanei

Editore Nemo Editrice

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 07/04/2018

Lingua Italiano

EAN-13 9788898790654

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il piacere"

Il piacere
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima