Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

THRILLER - Dura la vita in un orfanotrofio per i gemelli Slic, specie se è il 1919. Specie se vi si nasconde un assassino...

Glasgow, 1919. Una coppia di gemelli si nasconde dal tribunale per i minori che vuole rinchiuderli in un orfanotrofio. Certo, le autorità lo fanno per il loro bene, ma i ragazzi si accorgono che all'interno dell'istituto le cose non sono limpide come dovrebbero. Soprattutto se c'è un assassino che si aggira per i corridoi.

Michela Pierpaoli, marchigiana, classe 1973. Dopo aver frequentato un corso di scrittura tenuto da Franco Forte si è dedicata con entusiasmo a questa sua grande passione. Nel 2014 ha pubblicato, per la collana "Chew-9": "L'Oltre" e "Baras III". Per "The Tube", il settimo capitolo della saga intitolato "Legame di sangue" insieme a Fabio Pasquale. Altri racconti pubblicati in diverse antologie 365, "Racconti di Natale" e "Racconti d'estate", intitolati rispettivamente: "Odio il Natale" e "Sognando l'Egitto", editi da Delos Books.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il primo caso dei gemelli Slic"

Il primo caso dei gemelli Slic
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima