Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

«Il ricordo pietoso dei vinti»: impegno e realismo in I fatti di Casignana. Un'approssimazione a Mario La Cava
«Il ricordo pietoso dei vinti»: impegno e realismo in I fatti di Casignana. Un'approssimazione a Mario La Cava

«Il ricordo pietoso dei vinti»: impegno e realismo in I fatti di Casignana. Un'approssimazione a Mario La Cava

by Alex Bardascino
pubblicato da Nerosubianco

12,75
15,00
-15 %
15,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Mario La Cava (Bovalino 1908-1988) è una delle personalità del panorama letterario italiano su cui la critica si è soffermata meno e non sempre con la dovuta attenzione. Autore di un fortunato libro di Caratteri e di altri lavori editi tra il secondo dopoguerra e la fine degli anni Ottanta, lo scrittore calabrese pubblica nel 1974, per i tipi di Einaudi, un romanzo che per stile e contenuti si discosta notevolmente dalla sua poetica: si tratta di I fatti di Casignana, «la storia esemplare di una rivolta contadina nella Calabria degli anni Venti». In totale antitesi persino rispetto alle tendenze letterarie del suo tempo, La Cava sceglie la strada del romanzo storico per narrare l'episodio della strage di Casignana del settembre 1922 e dimostrare le responsabilità dello Stato nell'ascesa fascista. Ma si tratta veramente di una scelta anacronistica? Dal carteggio con Leonardo Sciascia, dai tanti indizi disseminati nel romanzo e dalle interviste emergono volontà chiare e precise: contribuire alla rinascita del romanzo civile, riportare a galla il passato con l'aiuto dei documenti storici, dare voce al popolo, vero protagonista della vicenda.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura dal 1900

Editore Nerosubianco

Collana Le bandiere

Formato Brossura

Pubblicato 06/12/2016

Pagine 140

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788898007806

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "«Il ricordo pietoso dei vinti»: impegno e realismo in I fatti di Casignana. Un'approssimazione a Mario La Cava"

«Il ricordo pietoso dei vinti»: impegno e realismo in I fatti di Casignana. Un
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima