Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il senso interno del tempo
Il senso interno del tempo

Il senso interno del tempo

by Monica Peccolo
pubblicato da Linee Infinite

13,50
15,00
-10 %
15,00
Disponibile in 1-2 settimane.
27 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Linee Infinite

Formato Brossura

Pubblicato 07/12/2012

Pagine 586

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788862470926

6 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
1
3 star
1
2 star
0
1 star
2
Il senso interno del tempo consuelo.baviera

Consuelo Baviera - 26/11/2014 13:51

voto 5 su 5 5

Il Senso interno del tempo.... Un romanzo che ho apprezzato fin dalle prime pagine, letto in una settimana. Nathan ed Eva si conoscono da giovani, entrambi attori, girano un film di grande successo, dal titolo Ritrovarsi nel tempo, una grande produzione americana del regista italiano Vincenzo Raimondi il regista trentenne più creativo e anticonformista della sua generazione. In cui la storia damore fra i due protagonisti si snodava attraverso varie epoche storiche seguendo il concetto cabalistico della reincarnazione. Dopo la morte del suddetto regista Eva E Nathan prendono strade diverse, lui continua a recitare, diventa un attore molto quotato, e insieme alla sua fama, ai mè arrivano anche le contraddizioni delle star, cade in tentazione della droga, e inizia a fare scelte sbagliate. Lei invece, decide di proseguire gli studi di medicina in America, dove ha l'appoggio degli zii, laureandosi e diventando pediatra del reparto oncologico nell'ospedale di Los Angeles. Una mattina mentre faceva jogging sulla spiaggia Eva si scontra con un ragazzo: Lurto improvviso lo fece cadere al suolo. Ma guarda dove vai, cazzo! sbottò arrabbiato contro chi gli era finito addosso. Sebbene frastornata dal forte impatto, con un agile movimento, la ragazza si rimise in piedi, scuotendo la sabbia dagli indumenti. Mi scusi. Non lavevo proprio vista borbottò imbarazzata. Non ci mise molto a riconoscerlo infatti le bastò guardarlo negli occhi per capire che quello sconosciuto era Nathan; quell'amico, ex collega che non vedeva da molto tempo. I due una volta ritrovati decidono di prendere un caffè insieme parlando dei lunghi anni trascorsi e delle loro carriere. Un importante e sconvolgente avvenimento legherà i due sempre di più e qui mi fermo perchè non voglio rovinarvi la lettura. Il senso interno del temo e un romanzo che ti catapulta in una realtà vera, quotidiana, nell'amore che si instaura tra due persone opposte, caratteralmente, nei valori e nella carriera... Ma legate da una profonda stima e da qualcosa che entrambi forse non capiscono fino in fondo. Il libro fa sognare ad occhi aperti e ci porta a pensare a qual'è il nostro senso interno delle del tempo. A mio parere lo traducono in cosa da un senso alla nostra vita, a cosa non vorremmo perdere nel tempo. Una storia intrigante e appassionante, che ci porta a fantasticare su cosa si nasconda dietro i volti sorridenti delle star di Hollywood. Spero che il secondo capitolo della storia sia sconvolgente, commovente e riflessivo come quest'ultimo. Il mio voto? Be dieci alla stesura del libro con tempi perfetti, Mille ai protagonisti perché il lettore si immedesima in loro ed arriva ad amarle e visto che 1.010 non posso darlo, do cinque stelline piene ^_^ attendo con ansia il 7 Novembre per leggere il sequel. Alla prossima.

Il senso interno del tempo siriojb

Patrizia Cristofano - 19/09/2013 11:39

voto 1 su 5 1

Una storia coinvolgente Un romanzo che ho apprezzato molto, una storia coinvolgente e uno stile scorrevole e moderno. Nonostante mi sia identificata poco con la protagonista, ho apprezzato la sua saggezza frutto di un lungo cammino interiore, mentre ho amato molto di più il protagonista che, come tutti gli uomini, ha bisogno di più tempo per riappropriarsi di se stesso. E una volta terminato ho pensato: "e adesso che leggo?"

Il senso interno del tempo wallflower

Paola Chimenti - 05/09/2013 19:39

voto 5 su 5 5

Per trovare il vero senso interno del Tempo è necessario fermarsi e rileggere il romanzo, perché tra le righe c'è scritto molto e, incuriositi dalla storia, lo si legge d'un fiato, ma così lo si consuma senza esaurirne il contenuto,centellinato con intelligenza e cuore negli anni da chi l'ha scritto. Una volta finito, se provate a iniziarlo di nuovo, si scopre molto altro tra le righe, e il libro diventa un volume pieno di sorprese.

Il senso interno del tempo taniapancaldi

taniapancaldi - 02/07/2013 22:44

voto 1 su 5 1

Mi è piaciuto veramente molto, un libro parla di vita, di sogni e di passione!

Il senso interno del tempo nicolettabalsano

nicolettabalsano - 27/06/2013 22:29

voto 4 su 5 4

Ho finito di leggere il libro il 15 Aprile 2013. Perchè me lo ricordo? Perchè sto aspettando il sequel. Questo è qullo che ho pensato subito dopo aver chiuso il libro. Una lettura scorrevole, colma di particolari che ti fa affezionare a tutti i personaggi che finiscono per sembrarti reali. Un magnifico spaccato della crescita di un rapporto di amore ed amicizia immerso tra la dura realtà e la leggerezza Plastic Land. Pieno di gioia, di dolore, di delusione, di aspettativa, di speranza ....di sensualità. Quando leggendo un libro si piange, si ride, si riflette significa che abbiamo sentito raccontare la vita.

Il senso interno del tempo silviarosellini

silviarosellini - 25/04/2013 14:57

voto 3 su 5 3

Sotto le mentite spoglie di un libro "rosa", abbiamo un romanzo di formazione che esplora anche temi d'interesse sociale in modo garbato ma non per questo meno incisivo. Una lettura scorrevolissima e piacevole che nondimeno accende fuochi d'interesse e di riflessione, sulla natura umana, sul senso del tempo interiore, sulla vita e sulla morte. Aspettiamo il seguito con curiosità.

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima