Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nell'anno del Signore 1150, la nobile svedese Sigrid decide di donare ai monaci cistercensi la sua tenuta di Varnhem e alcuni anni dopo promette a Dio il secondogenito Arn, miracolosamente scampato alla morte. Ma Sigrid sembra dimenticarsi della promessa, fino a quando viene colpita da una malattia che lei interpreta come un segno del Cielo. Le lotte di potere e le pretese su Varnhem di Erik Jevardsson, marito della cugina di Sigrid, costringono i monaci, e con loro Arn, a rifugiarsi in Danimarca, dove Arn cresce imparando la Bibbia e l'uso della spada sotto la guida di frate Guilbert, un Templare ritiratosi a vita monastica. La morte di Erik segna il destino di Arn: il ragazzo non ha dato segno di alcuna vocazione e il priore decide di rimandarlo a casa dal padre perché conosca il mondo e decida in piena libertà del suo futuro. La sua innocenza, la sua sincerità, l'amore per i lavori manuali e il rispetto verso il prossimo, gli rendono difficile la vita presso il padre; l'amore per la bella Cecilia, ma anche la passione per la sorella di lei, Katarina, porteranno a un colpo di scena: Arn partirà per la Terrasanta per servire come Templare. Una storia dal respiro epico nella quale le proporzioni tra avventura, ricostruzione storica e vicenda amorosa si bilanciano perfettamente coinvolgendo il lettore fin dalla prima pagina in ogni aspetto dell'appassionante vicenda.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Narrativa d'ispirazione religiosa , Gialli Noir e Avventura » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Narrativa d'ambientazione storica

Editore Corbaccio

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 31/12/2010

Lingua Italiano

EAN-13 9788863801262

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Il templare alessandro356

Alessandro - 05/09/2018 15:05

voto 5 su 5 5

Trovato per puro caso in un supermercato! E che colpo di fortuna! Unopera avvincente e scorrevole. Lho adorata dallinizio alla fine, a dispetto del suo finale a dir poco tragico. Questo libro e quelli che lo seguono sono tra i migliori romanzi storici che abbia mai letto. La storia di Arn, dallinfanzia, alla vita in monastero fino allincontro con il mondo secolare, è pagina dopo pagina sempre più intrigante, rendendolo un protagonista eccezionale. Almeno quanto lo sono gli altri personaggi, tutti affascinanti e ben caratterizzati. Fin dalle prime pagine lautore simpegna in una sublime rievocazione dellepoca, magnifica e dettagliata (seppur sempre romanzata). Vediamo i primi passi della formazione del regno di Svezia, sempre più dominata dallinfluenza crescente della chiesa, ma con qualche elemento del suo vecchio essere pagano. Interessante anche la vita tra le mura dei cistercensi e ancora di più lorganizzazione della tenuta della famiglia di Arn. Insomma unambientazione storica davvero notevole, unica, intrigante e accattivante. Poco idoneo il titolo scelto per ledizione italiana. In questo capitolo della saga i templari vengono appena accennanti, mentre sono molto più importanti e presenti nel secondo volume. Ciò nonostante è un libro meraviglioso, assolutamente consigliato

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima