Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Immaturità. La malattia del nostro tempo
Immaturità. La malattia del nostro tempo

Immaturità. La malattia del nostro tempo

Francesco M. Cataluccio
pubblicato da Einaudi

Prezzo online:
19,00
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Tra le molte malattie del Novecento, l'immaturità si è presto diffusa come un virus per diventare, nella seconda metà del secolo, un vero e proprio fenomeno di massa. Lo svolazzante Peter Pan si è intrufolato dappertutto: dall'animo degli adolescenti alle canzonette.
Anno dopo anno il culto della fanciullezza si è trasformato e radicalizzato: oggi gli adulti sono sempre piú spinti a conservare, con ogni mezzo, la propria giovinezza, a 'pensare giovane', a comportarsi, a vestirsi, persino a giocare come ragazzi. Il fanciullo si è imposto come paradigma di un essere ideale e tornare o rimanere bambini sembra essere ormai un destino della nostra civiltà. Aveva ragione Milan Kundera: "I bambini non sono l'avvenire perché un giorno saranno adulti; ma perché l'umanità si avvicina sempre piú a loro, perché l'infanzia è l'immagine dell'avvenire". Molti autori del passato hanno identificato la fanciullezza con l'autenticità umana, ma il ritorno all'innocenza è risultato un mito e per di piú dannoso. Lo stato di decadenza dell'Occidente può dunque essere analizzato non solo attraverso i suoi eventi storici piú tragici, ma anche rileggendo in questa prospettiva esempi tratti dalla letteratura mondiale.
Francesco M. Cataluccio traccia qui un grande racconto dell'immaturità da Peter Pan a Lolita; dal Giovane Holden a Ferdydurke e al Piccolo Principe; da Musil e Schulz a Saba e Pasolini. Senza dimenticare la poesia, l'arte, i fumetti, il rock: Patty Pravo, Lou Reed, Michael Jackson. E soprattutto, il cinema con i cartoni animati di Walt Disney ma anche con Il sorpasso di Dino Risi e i film di Federico Fellini.

Dettagli

Generi Non definito

Editore Einaudi

Collana Saggi

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 215

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806143558

torna su Torna in cima