Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

atastrofe, collasso, shock, default: parole che compaiono ogni giorno sui giornali e in televisione. È solo per catturare l'attenzione, dato che nulla vende meglio dell'ansia? O forse nella "narrazione" delle magnifiche sorti e progressive della nostra civiltà qualcosa non quadra?
Questo libro è un kit di sopravvivenza -brillante nella scrittura almeno quanto è inquietante nei contenuti- per orientarci nella profonda crisi in atto e raccontare il presente. Con la consapevolezza che i segnali del clima che cambia e le ricorrenti crisi finanziarie sono i primi indizi d'una catastrofe già iniziata, magari non riconosciuta, negata per paura o abitudine, ma non per questo meno reale.
Una "pedagogia delle catastrofi" per aiutarci ad assumere un atteggiamento resiliente e produttivo. Un glossario per rintracciare le parole-chiave del presente, da Apocalisse a Zig-zag, e per guardare al futuro, provando a immaginare il dopo e il nuovo. Con la postfazione di Luca Mercalli.

Stefano Caserini è esperto di clima e inquinamento, insegna Mitigazione dei Cambiamenti Climatici al Politecnico di Milano. Ha fondato il blog www.climalteranti.it. Autore di articoli e libri, fra cui A qualcuno piace caldo (Ed. Ambiente)
Enrico Euli è ricercatore e docente di Metodologie del gioco all'Università di Cagliari. Segue le (ed è inseguito dalle) catastrofi, almeno a partire da uno dei libri di cui è autore, Casca il mondo! (Ed. La Meridiana)

Dettagli

Generi Ambiente e Animali » Terra e Spazio » Terra, terremoti, vulcani , Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Previsioni sociali, studi sul futuro della società

Editore Altreconomia

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 24/02/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788865161326

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Imparare dalle catastrofi"

Imparare dalle catastrofi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima