Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Inchiesta su Cristoforo Colombo. Il dossier Bodadilla - Consuelo Varela - Isabel Aguirre
Inchiesta su Cristoforo Colombo. Il dossier Bodadilla - Consuelo Varela - Isabel Aguirre

Inchiesta su Cristoforo Colombo. Il dossier Bodadilla

Consuelo Varela - Isabel Aguirre
pubblicato da Frilli

Prezzo online:
17,50
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Il libro presenta la traduzione del dossier dell'inchiesta che Bobadilla ha condotto nei confronti di Colombo a Santo Domingo, nel 1500, e che si credeva perduto: il procedimento che ha causato la sua destituzione dagli incarichi di governo e il suo invio in catene nella Penisola Iberica. Su Cristoforo Colombo sappiamo tanto, ma, nonostante questo, molti aspetti della sua vita ci sono ignoti. La storiografia che lo riguarda è controversa, ma questo documento viene ora a mostrare ai nostri occhi un'altra faccia dell'ammiraglio, meno nota e più in linea con la sua epoca. Allo stesso tempo emerge anche uno spaccato della durezza della vita nei primi insediamenti coloniali del Nuovo Mondo. Il volume è strutturato in due parti: la prima, di Consuelo Varela, è suddivisa in sei capitoli e contiene un'analisi dell'inchiesta, preceduta da un'introduzione in cui si descrive, in sintesi, la situazione dell'Espanola fino all'arrivo di Bobadilla; nella seconda parte, curata da Isabel Aguirre, viene pubblicata la trascrizione, l'edizione e lo studio del documento.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia: opere generali

Editore Frilli

Collana Centro di studi Paolo Emili

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2008

Pagine 320

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788875633950

Traduttore M. Macconi

Curatore Gabriella Airaldi

torna su Torna in cima