Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Inheritance. L'eredità. 4.

by Christopher Paolini
pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

12,75
15,00
-15 %
15,00
Disponibile.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Sembrano appartenere a un'altra vita i giorni in cui Eragon era solo un ragazzo nella fattoria dello zio, e Saphira una pietra azzurra in una radura della foresta. Da allora, Cavaliere e dragonessa hanno festeggiato insperate vittorie nel Farthen Dur, assistito ad antiche cerimonie a Ellesméra, pianto terribili perdite a Feinster. Una sola cosa è rimasta identica: il legame indissolubile che li unisce, e la speranza di deporre Galbatorix. Non sono gli unici a essere cambiati: Roran ha perso il villaggio in cui è cresciuto, ma in battaglia si è guadagnato rispetto e un soprannome, Fortemartello; Nasuada ha assunto il ruolo di un padre morto troppo presto; il destino ha donato a Murtagh un drago, ma gli ha strappato la libertà. E ora, per la prima volta nella storia, umani, elfi, nani e Urgali marciano uniti verso Uru'baen, la fortezza del traditore Galbatorix. Nell'ultima, terribile battaglia che li attende rischiano di perdere ciò che hanno di più caro, ma poco importa: in gioco c'è una nuova Alagaèsia, e l'occasione di lasciare in eredità al suo popolo un futuro in cui la tirannia del re nero sembrerà soltanto un orribile sogno. Tutto è iniziato con "Eragon", tutto finisce con "Inheritance".

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Fantasy , Fantasy Horror e Gothic » Fantasy » Fantasy per bambini e ragazzi , Bambini e Ragazzi » Narrativa » Fantasy e magia » 13-16 anni

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Best BUR

Formato Tascabile

Pubblicato 17/09/2013

Pagine 834

Lingua Italiano

Titolo Originale Inheritance

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788817069601

Traduttore M. C. Scotto di Santillo  -  M. Proietti

2 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Inheritance. L'eredità. 4. alessandro356

Alessandro - 04/03/2018 00:32

voto 4 su 5 4

Finalmente, dopo anni di attesa, il capitolo conclusivo del Ciclo dell'Eredità. Come i primi tre libri anche questo non è un'opera eccelsa, ma è una lettura piacevole, scorre bene ed è certamente interessante. Vedremo diversi altri luoghi di Alagaesia, anche se alcuni solo di sfuggita, come Ceunon, Arughia e ovviamente Urubaen. Tuttavia nessuna di esse esercita il fascino di Vroengard, l'antico centro dei cavalieri dei draghi. Il finale poi è carino, magari leggermente prevedibile e lascia un po' con l'amaro in bocca. Certo, ci sono delle debolezze, tra cui spicca una componente fondamentale della saga. Per quale assurda ragione questi cuori dei draghi, dotati di un immenso potere mentale e di energie magiche spropositate, non furono usati in battaglia contro Galbatorix dagli stessi cavalieri? Inoltre, di tanto in tanto, viene da chiedersi se non sia esagerata la potenza di alcuni personaggi. Magari delle divinità sì, ma dei mortali... Shruikan è sicuramente tra le figura più tragiche della saga, fino alla fine speravo ch sarebbero riusciti a salvarlo. Eragon e Saphira non mi sono piaciuti un gran che verso la fine, per lo stesso motivo per cui non mi piacciono gli elfi. Hanno una vita lunghissima e un potere immenso, superati solo dalla loro presunzione, tale da rendergli inconcepibile l'idea che possa esistere qualcuno a qualcosa al di sopra di loro. L'intera storia di Roran è stata pesante oltre ogni misura, tranne forse nella battaglia finale. Allo stesso modo non mi ha intrigato quasi per nulla la figura di Nasuada. I miei personaggi preferiti non variano. Se ci sarà un seguito, per quanto sarebbe intrigante continuare la storia di Eragon, preferirei fosse incentrato su Murtang e Castigo. Comunque, se davvero Orion è il discendente di chi governava prima dell'usurpazione di Galbatorix, allora l'intero regno spettava a lui.

Inheritance. L'eredità. 4. biankina91

Bianca Elena Grimaldi - 06/10/2014 02:25

voto 5 su 5 5

Credo che di tutto il ciclo dell'eredità, Inheritance sia quello che mi è rimasto nel cuore, più dei precedenti. Maturo, completo, struggente e inaspettato. Non nascondo che mi ha toccato nel profondo quando ho finito di leggerlo. Un finale dolce/amaro.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima