Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Insegnamento e apprendimento delle frazioni in aula. Ricerche, prospettive ed esperienze
Insegnamento e apprendimento delle frazioni in aula. Ricerche, prospettive ed esperienze

Insegnamento e apprendimento delle frazioni in aula. Ricerche, prospettive ed esperienze

by Martha Isabel Fandino Pinilla - George Santi - Silvia Sbaragli
pubblicato da Archetipo Libri

15,30
18,00
-15 %
18,00
Disponibile.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Questo libro parla di frazioni, uno degli spauracchi degli insegnanti di matematica di tutti i livelli scolastici, uno degli argomenti notoriamente più ostici nell'apprendimento. Ne parla da un punto di visto didattico concreto operativo, grazie a riflessioni di insegnanti che molto hanno lavorato su questo argomento; ne parla però anche da un punto di vista più teorico, sul piano didattico, cercando di mostrare i perché oggettivi di queste difficoltà.

Dettagli

Generi Famiglia Scuola e Università » Educazione, Scuola e Università » Didattica » Libri Scuola » Per insegnanti: didattica applicata » Testi per la scuola

Editore Archetipo Libri

Collana Matematica e matematiche

Formato Brossura

Pubblicato 08/09/2008

Pagine 128

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889891230

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Insegnamento e apprendimento delle frazioni in aula. Ricerche, prospettive ed esperienze"

Insegnamento e apprendimento delle frazioni in aula. Ricerche, prospettive ed esperienze
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima