Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Io, a Radicofani, non ci sono arrivato
Io, a Radicofani, non ci sono arrivato

Io, a Radicofani, non ci sono arrivato

by Stefano Pardini
pubblicato da youcanprint

Prezzo:
9,00 7,65
Risparmio:
1,35 -15 %
mondadori card 15 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - meno di 3 pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 19 febbraio.  (Scopri come).

Descrizione

Zaino e scarpe leggere. Migliaia e migliaia di persone, ogni anno decidono di partire e di camminare verso una meta: chi la chiama Santiago De Compostela, chi Roma, chi Gerusalemme, chi Assisi, chi altrove. Ma chi ha detto che chi parte debba per forza arrivare da qualche parte? Come va a finire il viaggio di chi parte e non arriva dove voleva arrivare? Lungo la strada di queste pagine trovi la storia di uno che non ci arriva. E una storia fatta di altre storie incrociate lungo strade polverose. Una storia che è sua, come potrebbe essere tua. Una storia che era sua, ma che adesso diventa un po' tua. E una storia in viaggio. La storia del viaggio della vita, tra il partire e l'arrivare. E la storia del viaggio della vita più lungo e intenso, zaino in spalla e scarpe ai piedi: partire da me e arrivare a te.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Prosa letteraria

Editore Youcanprint

Collana Youcanprint Self-Publishing

Formato Brossura

Pubblicato  10/06/2016

Pagine  122

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788892609990


1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Io, a Radicofani, non ci sono arrivato prozzy

Marco Protano - 04/09/2016 15:30

voto 4 su 5 4

Il libro già dalle prime pagine non stenta a decollare, portando il lettore a sentirsi al fianco di Stefano (protagonista e autore) per il suo intero viaggio, pagina dopo pagina, strada dopo strada, incontro dopo incontro. Ben scritto e scorrevole, il racconto è capace di far riflettere suscitando la voglia di metter un paio di scarpe da ginnastica alla tua anima e percorrere quei "sentieri" che non si è mai potuto o voluto affrontare. Un storia di vita che lascia il segno. Consiglio questo libro a chi è in viaggio, a chi è in cerca di qualcosa ma nello specifico a chi è li fermo e aspetta quella scossa per fare il primo passo.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima