Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

ROMANZO (168 pagine) - THRILLER - Cinque donne in terapia per dipendenza dal sesso. E un assassino che ha deciso di ucciderle tutte

L'ippocampo è una zona del cervello che ha una forma simile al cavalluccio marino e che secondo alcuni controlla l'inibizione. E l'inibizione è il pane quotidiano di Carlo Winters, "life coach", terapista di problematiche sessuali che ha in cura alcune donne. Quando una di loro viene uccisa l'orrore si abbatte sul gruppo, ma è solo l'inizio, perché ne viene uccisa un'altra e poi un'altra. E il dolor per l'amica uccisa si trasforma ben presto nel cappio dell'angoscia per la propria stessa vita. Un nuovo angosciante romanzo dalla più grande autrice noir italiana. 

Alda Teodorani è tra i maggiori autori noir e horror italiani. Dall'esordio all'inizio degli anni Novanta è stata al centro della scena italiana del romanzo di genere: dalla fondazione del Gruppo 13, in cui militava con Lucarelli, Fois, Machiavelli, al movimento della Gioventù Cannibale, alla nascita della corrente Neo-Noir. Dai suoi racconti sono stati tratti film, opere teatrali, fumetti. Tra le opere più note "Giù nel delirio" (Granata Press, 1991), "Belve" (Addictions, 2003), "I sacramenti del male" (Mondadori, 2008), e le due antologie "Sesso con coltello" (Stampa Alternativa 2001) e "La Signora delle torture" (Addictions, 2004) di prossima pubblicazione con Delos Digital. Recentissimi il romanzo "Gramsci in cenere" (Stampa Alternativa) e il primo libro di poesia, "Ti odio poesia" (Edizioni deComporre).

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Ippocampo"

Ippocampo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima