Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Istituzioni, scritture, contabilità. Il caso molisano nell'Italia tardomedievale
Istituzioni, scritture, contabilità. Il caso molisano nell'Italia tardomedievale

Istituzioni, scritture, contabilità. Il caso molisano nell'Italia tardomedievale


pubblicato da Viella

Prezzo online:
36,10
38,00
-5 %
38,00
Disponibile.
72 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

L'attenzione a una "storia documentaria" dei poteri tardomedievali si colloca al crocevia di una serie di ricerche recenti di grande interesse, legate da un lato al rapporto fra scritture e potere, dall'altro ai processi di state-building. Il presente volume si propone di fare convergere questo fascio di tematiche attorno a un caso specifico: le fonti relative alle comunità e alle grandi stirpi feudali radicate in quel che ora consideriamo Molise durante l'età angioino-aragonese (XIII-XV sec.). Il caso molisano viene poi inserito nei più ampi scenari del Regno di Napoli e della penisola, mettendo a fuoco lo specifico snodo costituito dal rapporto fra scritture cancelleresche e contabili e istituzioni nel costruirsi di relazioni complesse fra centri e territori.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia » Periodi storici » Storia medievale

Editore Viella

Collana I libri di Viella

Formato Brossura

Pubblicato 12/10/2017

Pagine 367

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788867288311

Curatore I. Lazzarini  -  A. Miranda  -  F. Senatore

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Istituzioni, scritture, contabilità. Il caso molisano nell'Italia tardomedievale"

Istituzioni, scritture, contabilità. Il caso molisano nell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima