Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Istituzioni della teologia persuasiva. 2: Sulla Sacra Scrittura
Istituzioni della teologia persuasiva. 2: Sulla Sacra Scrittura

Istituzioni della teologia persuasiva. 2: Sulla Sacra Scrittura

by Francesco Turrettini
pubblicato da BE Edizioni

14,40
16,00
-10 %
16,00
Disponibile.
29 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Contro certi luoghi comuni sulla teologia riformata, la Istituzione di teologia persuasiva offre una presentazione rigorosa e fragrante, precisa e pastorale nel medesimo tempo. Attraverso essa si legge l'impegno di Turrettini nel catturare ogni pensiero per trarlo all'ubbidienza di Cristo e nutrire chi ha fame di cibo solido. Opera imponente d'un gigante italiano della teologia, viene pubblicata integralmente per la prima volta in italiano. Per agevolarne la fruizione, è stata suddivisa in venti agevoli fascicoli (corrispondenti ai diversi loci del testo), che usciranno a cadenza regolare nei prossimi anni fino al completamento. Turrettini associa al termine teologia quello di elenctica. Esso può essere reso con "confutatoria, persuasiva, convincente, polemica". In questo caso si è scelto "persuasiva" in quanto Turrettini si propone di convincere i suoi interlocutori della validità della concezione riformata. Parte così dalla questione da trattare, cui fa seguire in ordine progressivo le argomentazioni a sostegno della tesi esposta e rispondere infine alle eventuali obiezioni. L'itinerario risponde quindi a un genere inconfondibile per ampiezza, ricchezza, erudizione, organicità e finalità. In questo secondo fascicolo viene definita la dottrina della Scrittura. Da un lato si prendono in esame le pretese del cattolicesimo romano e dall'altro quelle del razionalismo. Si tratta quindi di delineare l'autorità della Scrittura illustrandone la natura divina e umana. Rientrano in questo campo le questioni relative alla possibilità d'errori, di testi inspiegabili, del canone, dei libri deuterocanonici, della purezza o meno delle fonti. Vengono così affrontate la questione del testo ebraico, della Settanta, della Vulgata, ma anche della perfezione, della chiarezza, dell'interpretazione del testo biblico. Un semplice elenco come questo dà l'idea di una serie di questioni che suscitano ancora oggi ampi dibattiti teologici. La trattazione di Turrettini ha influenzato i teologi successivi nell'elaborazione della dottrina della Scrittura e anche su questo argomento rimane un modello di rigore e precisione.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Cristianesimo » Teologia cristiana » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Protestantesimo, Valdesi e chiese protestanti

Editore Be Edizioni

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2016

Pagine 235

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788897963370

Curatore P. Bolognesi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Istituzioni della teologia persuasiva. 2: Sulla Sacra Scrittura"

Istituzioni della teologia persuasiva. 2: Sulla Sacra Scrittura
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima