Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La "Grande Morale", progettata da J.-P. Sartre tra il 1947 e il 1949 come naturale completamento della filosofia esistenzialista esposta ne L'essere e il nulla e L'esistenzialismo è un umanismo, non è mai stata pubblicata: abbandonata e ripresa più volte nei successivi vent'anni, ha finito per costituire un serbatoio di annotazioni e di riflessioni sempre dirottate altrove, una specie di fantasma letterario, onnipresente, ma pronto a dileguarsi ogni volta che sembrava avere raggiunto una forma consistente. Sappiamo oggi, grazie alla pubblicazione dei molti inediti sartriani, che la riflessione sulla morale ha accompagnato tutti gli snodi fondamentali del pensiero di Sartre, dai cosiddetti scritti giovanili alle opere della maturità, dalla svolta "dialettica" sino all'ultima discussa intervista, rilasciata poco prima della scomparsa.
Gli studi qui riuniti hanno nei Quaderni per una morale (1947-48) il loro centro di gravità e di maggiore interesse. Di questo tentativo abortito di scrivere una "Morale" essi provano a disegnare la parabola, dalle origini remote nei Taccuini della strana guerra (1939) sino al Santo Genet commediante e martire (1952), che ne sancisce l'abbandono. Senza disdegnare qualche incursione nell'estetica sartriana, poiché della "morale introvabile" non c'è in realtà testo che non rechi qualche traccia.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Estetica » Etica e filosofia morale » Filosofia occidentale e Storia della filosofia

Editore Ipoc Italian Path Of Culture

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 19/06/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788867721078

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Jean-Paul Sartre: La morale introvablibe"

Jean-Paul Sartre: La morale introvablibe
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima