Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Joyc'è. Dalla gaia scienza di Ulisse alla scienza nuova di HCE
Joyc'è. Dalla gaia scienza di Ulisse alla scienza nuova di HCE

Joyc'è. Dalla gaia scienza di Ulisse alla scienza nuova di HCE


pubblicato da Cronopio

Prezzo online:
13,30
14,00
-5 %
14,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
27 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carte Cultura e Carta Docente
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Nove autori di mondi culturali e artistici diversi si ritrovano, incrociando i rispettivi sentieri, ognuno con la propria competenza e sensibilità, a condividere l'esperienza che... Joyc'è; che la presenza di Joyce è sì una "ricorrenza", ma continuamente riattualizabile, ben oltre ogni ritualità celebrativa. Basta guardare l'indice dei contributi presenti in questo volume, per cogliere, diremmo a colpo d'occhio, i rimandi dialogici, gli intrecci impliciti o espliciti che si dipanano fra i due testi introduttivi, le riflessioni dei primi tre saggi di critica letteraria che presentano squarci del mondo, aperti sul compiersi della morte come transito irreversibile e sulla natura "marina" della madre in Joyce e Beckett, in cui si muovono i personaggi `prosaici' dell'odissea joyciana; quelle dei due successivi che propongono, in un'ottica psicoanalitica lacaniana, considerazioni focalizzate sulla lingua di Joyce, ma più in generale su una più complessiva e innovativa riformulazione del senso stesso del lavoro psicoanalitico. E infine quelli dei due ultimi contributi che non parlano di Joyce, non discutono né della sua opera e dei suoi temi né della sua lingua, madre o matrigna; ma avendolo ascoltato, ricevuto con quella sensibilità `apprensiva' propria degli artisti, ci propongono una loro `intrusiva' immedesimazione nel corpus dell'Ulisse, realizzando (è Barthes a farci da suggeritore) un être en memoire che non si riduce a una `rimembranza', ma è proprio un essere in memoria, che nell'ultimo contributo assume forma pittorica. Autori: Giancarlo Alfano, Luciano De Fiore, Giovanni De Renzis, Gabriele Frasca, Amalia Mele, Pietro Pascarelli, Elisabetta Spinelli, Matilde Tortora, Giuseppe Zevola.

Dettagli down

Generi Lingue e Dizionari » Corsi di lingua e cultura inglese » Storia della letteratura di lingua inglese , Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura dal 1900 » Narrativa, romanzieri e scrittori di prosa » Poesia e poeti

Editore Cronopio

Collana Tessere

Formato Brossura

Pubblicato 01/12/2023

Pagine 145

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788898367719

Curatore Giovanni De Renzis  -  Pietro Pascarelli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Joyc'è. Dalla gaia scienza di Ulisse alla scienza nuova di HCE"

Joyc
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima