Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Conflitto tra Israele e Palestina, uno scontro che affonda le sue radici nel passato, una guerra nella quale le ragioni di entrambe le parti sono confuse da bombe, ritorsioni, sangue di cittadini inermi. Forse è l'essere umano in senso lato il colpevole di tutto: il palestinese o l'israeliano, certo, ma anche l'occidentale che assiste da lontano, che si prodiga in aiuti di facciata, senza impegnarsi veramente a soffocare una guerra che sta spezzando vite e speranze, che costringe i bambini a nascere e crescere in campi profughi, con l'orrore davanti agli occhi. È in questo contesto che opera Vanni, giornalista italiano inviato per raccontare il conflitto, che affianca presto Helga, cooperante norvegese per un'organizzazione umanitaria. Vanni conoscerà poi l'israeliano Elia e la palestinese Sahida, giovani che desiderano gettare le basi per un riavvicinamento tra i due popoli. Riportando nei suoi articoli tragiche testimonianze, profonde riflessioni, descrizioni coinvolgenti di paesaggi deturpati, Vanni racconta inganni e intrighi, ma anche il lato umano e quotidiano di chi vive il conflitto in Terrasanta sulla propria pelle. E sullo sfondo il mistero di un antico documento che dimostrerebbe che Gesù non è mai risorto e che rischierebbe di far crollare la credibilità della Chiesa.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia del Medio Oriente , Cinema e Spettacolo » Teatro » Testi e critica letteraria

Editore Sensoinverso Edizioni

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 26/05/2015

Lingua Italiano

EAN-13 9788867931606

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Keffaya"

Keffaya
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima