Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ve li ricorderete tutti, uno per uno, i personaggi di questo epico e struggente romanzo, dal respiro dostoevskiano, di Ivano Porpora. I ragazzini, i commercianti, gli ubriaconi. Lanno è il 1958, il luogo è un paesino della Spagna franchista popolato da contadini, artigiani, famiglie che dominano su tutte le altre. E levento è lEvento: la Luce che torna, e non viene riconosciuta da nessuno se non dallOscurità. Nessuno sa di preciso chi sia, lo straniero male in arnese che tutti chiamano lArgentino; ma il capo di una banda di ragazzini, Rosario, non ha esitazioni: quelluomo altri non è che Gesù, tornato in terra per attraversare il male e farsi, di nuovo, carico del peccato del mondo. Rosario può riconoscerlo perché lui è, appunto, il male, il diavolo. E lArgentino lo riconosce a sua volta, e il paese si trasforma quindi in un campo di battaglia. Come già avveniva in Nudi come siamo stati, nei suoi microcosmi sempre piccoli paesi, quasi villaggi Ivano Porpora crea un mondo nel quale ogni gesto, ogni parola si riduce a una questione di perdizione o salvezza, affrontando di petto il tema eterno e meraviglioso della lotta tra la Vita e la Morte.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei

Editore Marsilio

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 04/10/2018

Lingua Italiano

EAN-13 9788831743877

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'Argentino"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima