Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Dalla setta americana che si compra il castello medioevale ai cinesi che si prendono le vigne del grignolino, dai fondi internazionali che acquistano e spesso spogliano le nostre migliori aziende allo scippo della nostra grande tradizione alimentare: viaggio in un Paese che è sempre meno nostro. Neppure la mafia è più italiana: quella nigeriana sta prendendo il sopravvento nella gestione di spaccio e prostituzione, ma si fanno largo anche quella albanese, georgiana, sudamericana. Intanto dilagano le Chinatown, spesso fuori controllo, mentre gli arabi diventano padroni, in modo più o meno dichiarato, di interi pezzi di Penisola. E gli italiani? Dai pensionati ai giovani cervelli, sono costretti a emigrare.

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Sistemi politici comparati

Editore Mondadori

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 29/01/2019

Lingua Italiano

EAN-13 9788852092282

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'Italia non è più italiana"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima