Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Non c'è nulla di ovvio nel concetto di cura, né l'atto di curare è una pratica scontata.
È perciò che a tale concetto e a tale pratica sono, in larga parte, dedicate le pagine di questa raccolta di scritti, elaborati in forma di seminari rivolti ad amici di pensiero: analizzanti, per posizione etica, più che analisti.
Di quale cura ha necessità, se non addirittura urgenza, il soggetto contemporaneo? Di quale ascolto che non trova? E di quale parola vera che, nella diffusa logorrea, non riesce a spuntare mai?
Possono la teoria e la pratica dell'inconscio offrire al soggetto di oggi questo spazio accessibile alla ricerca, all'enigma, all'impercorso e, quindi, all'altro?
Un mondo afflitto come il nostro da un'ingravescente povertà di linguaggio ha contribuito a scavare la più minuziosa e profonda resistenza nei confronti del rischio di incontrare l'altro con la sua estraneità, con le sue ombre inattese e il suo mistero.
Lungo le pagine di questo libro si possono trovare l'affanno e la passione di un'analisi incompiuta che ha la pretesa di non arrendersi all'indifferenza e di non cedere agli ostacoli, ma di procedere.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia » Filosofia: Specifiche aree » Etica e filosofia morale

Editore Polimnia Digital Editions

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 22/07/2019

Lingua Italiano

EAN-13 9788899193805

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'altro perduto"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima