Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

"L'anno prossimo a Gerusalemme" fa sdoppiare il tempo e la geografia. Ci sono due epoche, due Roma e due Gerusalemme: una di oggi al tempo degli autobus fatti esplodere dai suicidi, e quella nel tempo della Seconda Distruzione.
Si narra l'amore tra Tito imperatore figlio di Vespasiano e Berenice, regina ebrea, cacciata da Gerusalemme dai suoi cittadini che avevano deciso di resistere a oltranza all'assedio romano. L'altra metà della storia è invece odierna e ripete lo stesso pendolo geografico tra le due capitali antiche, ribadite tali fino ai giorni nostri. Una donna ebrea romana va con la figlia in Israele per un matrimonio di famiglia. Lì ha a che fare con la tensione micidiale di una terra santa ardente di contrapposti zeli religiosi. Le due Gerusalemme viaggiano parallele senza incontrarsi, sono rima una dell'altra per destino.
Le guerre di religione hanno questo in comune, che non possono essere vinte, perché non si può conquistare il territorio divino che sta nella fede interiore della persona umana. Questo romanzo di Antonella Tavassi La Greca ci mette le mani.
(Erri De Luca)

Dettagli

Generi Cinema e Spettacolo » Teatro » Tecniche di recitazione

Editore Fausto Lupetti Editore

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 13/03/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788868740658

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'anno prossimo a Gerusalemme"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima