Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

UNA SAGGEZZA ANTICA PER CAMBIARE IL MONDO MODERNO.
SOSTENIBILITÀ, EQUITÀ, QUALITÀ: L'ECONOMIA ETICA DEL BUDDHA

Il pensiero economico buddhista ci spiega come liberarci dall'ossessione materialistica, per vivere nella consapevolezza, nella cura della natura e nel rispetto reciproco. In questo libro, Clair Brown reinterpreta il mondo ispirandosi a un'antica saggezza che unisce benefici personali e globali, riconoscendo il legame indissolubile e proficuo con gli altri, con l'ambiente e le generazioni future.
 
Nella visione dominante dell'economia, gli individui pensano principalmente a loro stessi, perseguono un reddito per sostenere uno stile di vita agiato e la natura esiste per essere dominata dall'uomo.
Radicalmente alternativo a tale visione è invece il pensiero economico buddhista, per il quale le persone sono sostanzialmente altruiste, sono interdipendenti le une con le altre e con la natura.
Ispirandosi a economisti come Amartya Sen, Jeffrey Sachs, Joseph Stiglitz e Tony Atkinson, l'economista buddhista Clair Brown critica l'attuale tendenza all'iperspecializzazione dell'economia, proponendo un approccio globale, una prospettiva d'insieme della realtà e della società.
Secondo la Brown, una nuova economia è possibile: focalizzandosi su sostenibilità, prosperità condivisa e interdipendenza degli esseri viventi, la «scienza triste» può trasformarsi in opportunità per migliorare la qualità della vita di tutti.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'economia del Buddha"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima