Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'intenso romanzo d'esordio di Marco Porru, finalista all'ultima edizione del premio Calvino. Raniero e Gabriele sono due adolescenti difficili, molto diversi tra loro, ma ugualmente smarriti. Raniero è affetto da una malattia ereditaria che gli deforma la pelle e segna in profondità anche la sua psiche. Gabriele non riesce a dormire, visitato dall'insonnia che gli fa consumare sigarette e azzardate prodezze in bicicletta. Raniero ha una madre ricoverata in una casa famiglia e una zia che gli fa da madre. Gabriele nutre un'ostilità violenta per il padre, origine delle sue crisi, della rabbia, della vertigine. Sullo sfondo di una Sardegna insieme arcaica e moderna, tra passioni confuse, drammi familiari, smarrimenti e ribellioni, due adolescenti attraversano insieme l'estate più importante, quella che fa esplodere le contraddizioni e segna il distacco dall'infanzia.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei

Editore Nutrimenti

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 27/05/2017

Lingua Italiano

EAN-13 9788865941270

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'eredità dei corpi"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima