Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

**Un grande giallo italiano

Tutti gli indizi dicono che sarà un bestseller**

«Ti prego vieni subito. La vogliono uccidere. Vieni al Cimitero degli Impiccati». È una giornata come tutte le altre quando l'avvocato Anna Ferrari riceve questa telefonata da uno sconosciuto. Poche parole, in un italiano incerto, che però Anna non se la sente di ignorare. Si precipita al cimitero, ma quando arriva ormai è troppo tardi: a terra giace il cadavere insanguinato di una donna. Le indagini scattano immediatamente e portano all'arresto di un ragazzo marocchino che si trovava nei pressi della scena del delitto e aveva addosso tracce di sangue. Nonostante le apparenze Anna decide di fidarsi di quel ragazzo che lavora da tempo al mercato, non ha precedenti e si professa innocente. Inizia così a indagare a fondo, ma presto è chiaro che le sue ricerche danno fastidio a qualcuno Qualcuno che preferirebbe chiudere la questione facendo ricadere la colpa dell'omicidio su un imputato perfetto

Hanno scritto di La consistenza dell'acqua:

«Un legal thriller dal ritmo serrato, un pizzico di esoterismo, un titolo alla Camilleri e spiccata propensione a scandagliare la fragilità umana.»
il venerdì di Repubblica

Eleonora Carta

è nata nel 1974. Ha sempre creduto che sarebbe diventata un avvocato, ma alla fine degli studi universitari ha capito che i palazzi di giustizia non facevano per lei. Vive tra Torino e la Sardegna. Per la Newton Compton ha pubblicato La consistenza dell'acqua e L'imputato.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Legal thriller e thriller politico , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Newton Compton Editori

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 30/06/2016

Lingua Italiano

EAN-13 9788854192546

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'imputato"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima