Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La silloge di Angelina Colangelo vuol essere innanzitutto un inno alla vita, intesa non soltanto come esistenza umana, ma anche come maestosità del Creato, immensità della Natura. C'è bellezza lì fuori, sembra sussurrarci la poetessa, basta allertare i sensi per accorgersene, per goderne, per riempirsi di grazia e stupore. Purtroppo però, "l'evolutissima razza umana" sembra infischiarsene, pare non apprezzare quanto ricevuto in dono, e persiste inesorabilmente in un'opera di distruzione continua e devastante di tutte le magnifiche risorse che potrebbe, al contrario, sfruttare in modo sostenibile e corretto. Le acque sono inquinate, il suolo avvelenato, l'aria irrespirabile, l'immondizia ci sommerge: che mondo stiamo lasciando ai bimbi che verranno?
Dalla prefazione di Giuseppe Palladino

Angelina Colangelo è nata nel 1968 in un piccolo paesino del Sannio, quinta di otto fratelli (sei femmine e due maschi). Mamma casalinga, papà falegname. All'età di cinque anni si trasferisce a Roma con la famiglia, città adorata. Consegue la licenza media e non può continuare gli studi per impossibilità contingenti. Ha svolto molteplici lavori: dalla campagna alla colf, dall'assistente nelle case di riposo alla carrellista, dal frantoio alla lavanderia, dalla cuoca alla gestione di un negozio. Questa è la sua prima pubblicazione.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Gruppo Albatros Il Filo

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 30/11/2019

Lingua Italiano

EAN-13 9788830615786

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'incanto della vita"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima