Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Racconto della serie "11 Piccole ombre"

C'è un mondo intorno a noi, impalpabile, il più delle volte invisibile, che ci avvolge e ci avviluppa in una sorta di eterea nebbia. Ne abbiamo coscienza solo in rare occasioni o in posti particolari, ma sappiamo che esiste, anche se non riusciamo a spiegarcelo. Undici racconti aprono un piccolo spiraglio sul lato oscuro della nostra esistenza, una piccola finestra su fenomeni inspiegabili che non dovrebbero esistere, ma ci sono.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Fantascienza » Horror e gotica , Fantasy Horror e Gothic » horror e Dark Romance

Editore 0111edizioni

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 29/03/2013

Lingua Italiano

EAN-13 9788865782439

3 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
2
3 star
1
2 star
0
1 star
0
L'ultimo volo di Ala Spezzata bruce61

bruce61 - 06/08/2013 16:22

voto 4 su 5 4

Un rapporto di simbiosi tra un falco e un pellerossa: un uomo saggio, stimato dalla sua tribù, un uomo che medita, riflette sulla vita, da solo, in eremitaggio. L'atmosfera che si crea è affascinante: sembra proprio di stare accanto ad Ala Spezzata, nella sua capanna, ad aspettare l'arrivo dell'Amica, colei che pone fine a fame, a freddo, a sofferenza: la morte. Ben scritto, e coinvolgente, come del resto tutti i racconti di Paganini, fino ad ora.

L'ultimo volo di Ala Spezzata ettore.leandri

ettore.leandri - 23/07/2013 13:09

voto 4 su 5 4

Storia breve, ma ben scritta.

L'ultimo volo di Ala Spezzata rushvoivod

rushvoivod - 08/05/2013 08:21

voto 3 su 5 3

Brevissimo racconto, un apologo che rimanda la mia mente ai trascorsi di Tex e Magico Vento, quando prendevano corpo le leggende dei Nativi dAmerica, la magia del surreale associata a quei racconti si faceva realtà per smarrirsi rapidamente nella foschia dellindefinito. Lultimo volo è quindi la visione umana e religiosa del commiato dalla vita di un vecchio pellerossa, scritto ispirandosi a unantica leggenda e facendo lavorare a dovere la propria fantasia.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima