Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

    Violante Mancini
                                ** **

    La FANCIULLA del CONVENTO
**    ** Ma in un piccolo convento, sperduto nelle colline umbre, tra quelle colline, dove Giovanna aveva passato quasi tutta la vita, non era mai successo niente. Suor Chiara le avrebbe sicuramente ricordato che era proprio grazie al fatto che si trovavano in un luogo così remoto, che la loro piccola comunità si era salvata dagli orrori delle repressioni selvagge delle forze di ogni esercito. Giovanna aveva sentito mormorare cose orribili: che c'erano stati spargimenti di sangue incursioni e saccheggi nelle località vicine**.**
Quando i soldati che assediano il convento, la catturano. Giovanna viene fatta prigioniera e scelta dal comandate degli armati il terribile Signore di Rocca Flea per soddisfare i suoi più selvaggi desideri. Travolta dalla prepotente mascolinità dell'uomo, Giovanna quasi impazzisce che non è l'unica donna non solo nel castello, ma anche nel cuore del Signore Albert. Sua crudele è bellissima rivale è la perfida Lady Berenice, che mette in atto ogni tipo di violenza e di inganno pur di sbarrare la strada alla sua giovane e ingenua rivale.
prima che potesse mettersi a urlare, la bocca bramosa del soldato aveva coperto la sua, la sua lingua calda e assatanata, catturava le delicatezze segrete delle sue labbra. Disperata, cercò di respingerlo, ma i suoi sforzi sembravano eccitarlo ancora di più. La prese e la strinse violentemente a sé.
"Ecco un succoso bottino che il nostro caro Signore non si gusterà per primo", mormorò il soldato. Poi l'afferrò per la scollatura della veste e la strappò; si aprì facilmente, insieme alla bianca sottoveste di lino. Si avvicinò e allentò involontariamente la stretta, mentre fissava con sguardo avido i piccoli seni bianchi di Giovanna.
Adesso le bocche dei due uomini la accarezzavano dolcemente, teneramente, mentre il suo corpo era scosso da un orgasmo prelibato. Berenice, con uno sforzo finale, spinse la lingua dentro la ragazza che stava venendo in modo che potesse stringerla negli spasmi finali. Con piccoli mugolii, Giovanna si abbandonò nelle forti braccia del suo Signore padrone.
Riuscirà Giovanna a trionfare su Lady Berenice oppure sarà costretta a ritornare in convento?
Finché una sera strani desideri peccaminosi si fanno strada nella sua mente: le intime carezze di un biondo e muscoloso soldato, la cui presenza da quel momento ricorre ripetutamente nei suoi sogni
*                                                                        Si consiglia la lettura di questo libro agli adulti*.

e-book Borelli editore
Romanzi erotici scritti da donne

Dettagli

Generi Passione e Sentimenti » Letteratura erotica , Romanzi e Letterature » Erotica » Avventura , Gialli Noir e Avventura » Narrativa di Avventura

Editore Borelli Editore

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 14/01/2015

Lingua Italiano

EAN-13 9788886721660

4 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
0
3 star
2
2 star
0
1 star
0
La Fanciulla del Convento gianmo43

gianmo43 - 11/04/2016 23:53

voto 3 su 5 3

Non male, anzi bello. Intrighi, suspance,i castelli dell'Umbria, l'eros con la giovane suora... e le sorprese nel finale. ottimo voto 8 AnnaMaria

La Fanciulla del Convento gianmo43

gianmo43 - 10/04/2016 23:38

voto 3 su 5 3

la scrittura, 7+; la trama 8; prezzo, numero di pagine 8; mi chiamo maria e volevo lasciare il mio parere entusiastico. Mary

La Fanciulla del Convento gianmo43

gianmo43 - 07/12/2015 19:04

voto 5 su 5 5

Umbria 1600, soldati invadono e saccheggiano un convento, ne fa le spese una giovane suora... Il fatto è storicamente romanzato. leggetelo senza indugio, a me è piaciuto. giovanni

La Fanciulla del Convento gianmo43

gianmo43 - 19/11/2015 16:17

voto 5 su 5 5

un romanzo decisamente bello nella sua trama erotica-storica, reale e realistica. Dal convento alla sottomissione... da leggere!

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima