Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La città inquieta

by Salvatore Martino
pubblicato da Ferrari Editore

13,50
15,00
-10 %
15,00
Disponibile.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'interesse di Salvatore Martino per la storia politica, che caratterizza le sue ricerche e i suoi libri, emerge con particolare evidenza anche attraverso questo acuto e coinvolgente romanzo-biografia che focalizza l'attenzione su un personaggio politico molto amato ma anche avversato e travisato. Il fascino di una figura come Giorgio La Pira nasce dal desiderio di tratteggiare le sue diverse sfaccettature umane, politiche e sociali, per restituirne un'immagine complessiva, a più di cinquant'anni di distanza: non solo il "sindaco santo" di Firenze, ma anche e soprattutto l'ambasciatore di una cultura di pace, l'uomo interessato alla città come modello di vita, il testimone di un momento storico caratterizzato da profondi cambiamenti. Attraverso un doppio racconto che si intreccia lungo il percorso narrativo, l'autore disegna un'esplorazione della vita, delle emozioni e degli ideali di un uomo che ha vissuto perennemente in bilico tra contemplazione e missione, per lottare contro ogni forma di disonestà e di compromesso.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Ferrari Editore

Formato Brossura

Pubblicato 26/06/2015

Pagine 272

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788898063758

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La città inquieta"

La città inquieta
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima