Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il grande sogno si compie per il giovane politico della Basilicata appena eletto al XIV Parlamento. Ne "La conquista di Roma" vediamo Francesco Sangiorgio arrivare in treno nella capitale, che di lì a poco considererà la sua "conquista".
Sangiorgio inizia a districarsi nel mondo politico romano, fatto tanto di intrighi quanto di feste, comizi e ricevimenti, nel quale contano tanto, tantissimo, le parole, e molto meno i concetti. Meno che meno, i principi.
Sangiorgio inizia a farsi conoscere con la sua facilità di eloquio e di affascinare le persone che lo ascoltano. Viene preso sotto l'ala protettrice di un potente ministro, ma si innamora della sua giovane e bella moglie.
"La conquista di Roma" racconta la mediocrità spirituale, la fatuità degli affetti, le mezze virtù, i compromessi morali ed etici della vita sociale e politica romana.

Matilde Serao è stata una scrittrice e giornalista italiana, protagonista del rinnovamento della letteratura e del giornalismo italiano negli anni cruciali tra Ottocento e Novecento. Oltre ad aver lavorato intensamente come giornalista, fu autrice di settanta fra romanzi e raccolte di racconti, la maggior parte di impronta verista. È stata la prima donna italiana ad aver fondato e diretto un quotidiano, Il Mattino di Napoli.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Legal thriller e thriller politico » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio » Narrativa d'ambientazione storica

Editore Scrivere

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 17/07/2017

Lingua Italiano

EAN-13 9788866612797

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La conquista di Roma"

La conquista di Roma
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima