Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La diva Julia

W. Somerset Maugham
pubblicato da Adelphi

Prezzo online:
11,40
12,00
-5 %
12,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
23 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Guidata da pochi principi, quasi tutti appresi alla scuola di recitazione, Julia Lambert ("la più grande attrice d'Inghilterra") sa decisamente irretire il suo pubblico. Ma Julia sembra sempre sul punto di cadere: in un matrimonio mediocre, in un amore con un ragazzo che ha vent'anni meno di lei, nei trabocchetti tesi dai debuttanti che vorrebbero rubarle la scena. E ogni volta il lettore, spettatore dal loggione, vorrebbe metterla in guardia. Ma Julia riesce a scegliere benissimo da sé il tono, il gesto, l'inquadratura.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Adelphi

Collana Gli Adelphi

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 275

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788845919978

Traduttore F. Salvatorelli

3 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
La diva Julia

-

voto 5 su 5 La cosa che mi piace di Maugham? Uno dei pochi scrittori che ama davvero le sue eroine.
La diva Julia

-

voto 5 su 5 1 storia comune: 1 donna che arrivata alla mezza età perde la testa per 1 uomo più giovane che la usa per farsi strada nel bel mondo; ma Julia è 1 donna particolare: è 1 attrice, abituata quindi a fingere sentimenti altrui, che però è più vera delle persone che la circondano; parla citando dialoghi di commedie ma quel che dice suona assolutamente vero come se fosse inventato da lei; e Maugham, al solito, mostra rispetto per la sua eroina, la ama e la fa amare anche a chi ne legge, con le sue debolezze, il suo cinismo, le sue cattiverie ma anche la sua capacità di guardare sempre avanti con ottimismo. Da leggere, insomma.
La diva Julia

-

voto 3 su 5 Il libro ripercorre la carriera della famosa attrice inglese Julia Lambert. All'inizio ella e' follemente innamorata del suo futuro marito, ''il piu' bell'uomo d'Inghilterra'' (che, pero', non e' un granche' come attore). Poi, subentrata la solita routine, si invaghisce di un ragazzo di 20 anni piu' giovane di lei e ritrova la passione amorosa, ma quando questi allenta i loro rapporti, Julia, attrice di successo, si sente perduta! Alla fine, comunque, riesce a venire a capo della situazione e a respingere anche gli ''assalti'' di giovani attrici pronte a prenderne il posto sulla ribalta teatrale. Tutto il romanzo e' pervaso dal dualismo tra realta'-finzione, tanto che anche lo stesso figlio di Julia la accusa di vivere sempre recitando. Ella, pero', non accetta tale giudizio e alla fine resta ancor piu' convinta che gli attori danno vita, colore e passione alle vicende, altrimenti grigie, delle persone comuni. Il libro e' anche un'analisi attenta dei differenti modi di pensare di uomini e donne, in cui sembra che le ultime abbiano la meglio. Il linguaggio e' molto scorrevole e anche per questo la storia si lascia leggere volentieri.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima