Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Una carrellata di detti, aforismi e massime che analizza con ironia i massimi sistemi della vita: il sesso sfrenato e il piacere del cibo.
Un'opera capace di miscelare senza soluzione di continuità poesia e prosa, aforismi e massime, detti proverbiali e imprecazioni, strafalcioni lessicali e sublimi odi pindariche. Un UFO della narrativa contemporanea che narra e parla, straparla e inveisce, ride e sbraita, commuove e irrita, deride e ferisce, vola nei cieli celesti e si immerge nella concretezza di una realtà terrigna e terragna. E, se questa carrellata di pensieri, parole, opere ed omissioni alle volte stroppia, deborda, rompe gli argini del buon senso narrativo, sommerge il lettore con un profluvio lessicale che lascia attoniti ed esterrefatti, è impossibile non scorgere in questa stralunata narrazione e in questo narratore sui generis un talento vero e una voce fuori dal coro.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei » Racconti e antologie letterarie , Hobby e Tempo libero » Umorismo » Libri per ridere e collezioni umoristiche

Editore Bibliotheka Edizioni

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 21/05/2018

Lingua Italiano

EAN-13 9788869344442

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Là, dove dorme il lepre"

Là, dove dorme il lepre
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima