Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Amina è la figlia del califfo, il più temuto terrorista al mondo. Sfuggita all'assalto militare degli americani, grazie a Walid, un uomo di fiducia di suo padre, arriva in Italia, dove coltiva il sogno di scrivere, mantenendo segreta la sua vera identità. Nella città universitaria in cui studia psicologia conosce Claudia, una affascinante e misteriosa scrittrice da cui si sente subito attratta, a causa della comune ossessione per la figura paterna, che rappresenta per entrambe motivo di grande confusione e di vuoto affettivo. La vita delle due donne si intreccia diversamente a quella di Paolo, un giovane studente universitario con la passione per la musica. Tra scrittura e metascrittura si dipana la loro vicenda esistenziale, diversa eppure accomunata da un destino simile. Claudia lascerà a sua figlia un romanzo postumo dal titolo: "Azzurrità impossibili", mentre Amina tornerà finalmente nel suo Paese, dove ad attenderla ci sarà, purtroppo, il ruolo di ricca e potente combattente, predispostole dal padre. Nel momento di maggior sconforto, quando si sente ormai predestinata, in nome del padre, ad una vita sterile, fatta di odio invece che dell'amore, a cui da sempre aveva aspirato, riceverà tuttavia una incredibile sorpresa.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei

Editore Booksprint

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 13/03/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788868880194

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La figlia del Califfo"

La figlia del Califfo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima