Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

EDIZIONE SPECIALE: CONTIENE UN ESTRATTO DI "OSSESSIONE PROIBITA"

Un grande giallo
Novità assoluta
Dall'autore finalista al Premio Strega
Un'indagine dell'investigatore Mastrantonio

Tre casi che sembrano non avere alcun legame tra loro: un'inchiesta ad alto rischio per Marcello Mastrantonio, disilluso funzionario della Mobile in perenne conflitto con capi e colleghi.
Un'organizzazione criminale che gestisce feroci combattimenti tra cani. Un architetto assassinato nello scenario di un gioco erotico gay. Una giovane donna sieropositiva sgozzata. Un assassino senza nome che uccide le vittime con un rasoio. Quella che inizia come un'indagine di routine sul maltrattamento di un cane si trasformerà in un incubo sanguinoso, una trappola mortale. Tra false piste, scontri all'arma bianca e omicidi, l'escalation di violenza e mistero si concluderà in modo assolutamente imprevisto.

Massimo Lugli
(Roma 1955) è inviato speciale di «la Repubblica» per la cronaca nera da quasi 40 anni. Ha scritto Roma Maledetta e con la Newton Compton La legge di Lupo solitario, L'Istinto del Lupo (terzo classificato al Premio Strega 2009 e vincitore del "Controstregati"), Il Carezzevole, L'adepto, Il guardiano, Gioco perverso e La lama del rasoio. Cintura nera di karate e istruttore di tai ki kung pratica fin da bambino le arti marziali che compaiono in tutti i suoi romanzi.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei » Gialli, mistery e noir , Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir

Editore Newton Compton Editori

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 12/09/2013

Lingua Italiano

EAN-13 9788854160231

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La lama del rasoio"

La lama del rasoio
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima