Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La libertà dell'esilio
La libertà dell'esilio

La libertà dell'esilio

by Dalai Lama
pubblicato da Sperling & Kupfer

8,26
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

In un libro straordinario, arricchito da un inserto fotografico e da un'aggiornata cronologia, l'autobiografia di un uomo d'eccezione, il quattordicesimo Dalai Lama, e la testimonianza della tragedia in cui versa il suo popolo, vittima di un silenzioso genocidio iniziato con l'invasione cinese del Tibet nel 1950. Da allora, infatti, ai tibetani è negato il diritto all'autodeterminazione, è stata tolta la libertà religiosa e d'espressione e ogni atto di presunta "insubordinazione" è punito con la morte o con disumane torture in carcere. Solo recentemente questa "emergenza" ha attirato l'attenzione dei più, grazie a concrete iniziative a livello internazionale promosse da numerosi gruppi di sostegno sorti ovunque. Con la saggezza e la serenità che emanano dalla sua figura, il Dalai Lama, Premio Nobel per la pace 1989, offre un alto esempio di impegno civile e morale ergendosi a paladino della causa della sua gente attraverso una ferma politica di non violenza.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Attivismo politico

Editore Sperling & Kupfer

Collana Tibet

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1998

Pagine 310

Lingua Italiano

Titolo Originale Feedom in Exile - The Autobiography of The Dalai Lama

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788820026684

Traduttore G. Arduin

torna su Torna in cima