Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La trama è incentrata sulla figura incantatrice e quasi stregonesca di una donna, soprannominata appunto la Lupa, capace di ammaliare con i suoi occhi neri e le sue fattezze provocanti qualsiasi uomo e così chiamata perché insaziabile nelle relazioni amorose. Quando però un ragazzo di nome Nanni prova a resisterle, confessandole invece il suo amore per la figlia Maricchia, giovane altrettanto bella ma morigerata, lei ordirà una trama per impossessarsi comunque del cuore del malcapitato.
Il testo teatrale qui presentato venne ricavato da Verga dall'omonima novella inserita nella raccolta Vita dei campi a seguito dell'enorme successo di pubblico riscosso dalla pubblicazione.

Giovanni Carmelo Verga nasce a Vizzini (Catania) il 2 settembre 1840.
È comunemente riconosciuto come il principale esponente del verismo italiano. Autore di diverse raccolte di novelle deve la sua fama soprattutto ai romanzi (I Malavoglia, Mastro Don Gesualdo). Numerose sono le trasposizioni teatrali e cinematografiche delle sue opere.
Muore a Catania il 27 gennaio 1922.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici

Editore Infilaindiana Edizioni

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 07/05/2018

Lingua Italiano

EAN-13 9788833540078

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La lupa"

La lupa
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima