Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Gerlando Alberti, vecchio boss di Palermo, a un poliziotto che gli chiede cosa sia la mafia, risponde ridendo: "Che cos'è? Una marca di formaggio?" Totò Riina, uno dei mandanti delle terribili stragi di Palermo, alla domanda di un magistrato, finge di non conoscerla: "Questa mafia di cui tutti parlano io l'ho letta solo sui giornali". Anche Mommo Piromalli, importante boss della 'ndrangheta, risponde con sarcasmo: "Che cosa è la mafia? È qualcosa che si mangia? È qualcosa che si beve? Io non conosco la mafia, non l'ho mai vista". Nonostante quello che dicono i boss mafiosi, noi sappiamo che la mafia esiste sul serio. E sicuramente non è una marca di formaggio. Che cos'è la mafia? Quando nasce? Quanto guadagna? A che età un ragazzo può entrare a farne parte? Che cos'è il pizzo? Che cos'è l'ecomafia? A cosa è servito il sacrificio di Falcone e Borsellino? Come viene combattuta la mafia? Verrà mai sconfitta? C'è una risposta a ognuna di queste domande. Perché per combattere la mafia abbiamo a disposizione un'arma potentissima: la conoscenza. Antonio Nicaso, forte anche della sua decennale esperienza giornalistica, ha messo insieme tutte le principali informazioni sulla mafia e sulle mafie, in Italia e nel mondo. In questo libro si parla di ingiustizie, ma anche di giustizia, impegno e legalità. Dopo averlo letto, anche voi vorrete fare la vostra parte.

Dettagli

Generi Bambini e Ragazzi » Libri per Conoscere » Cultura generale e curiosità » Sport e Tempo libero » Attività manuali

Editore Mondadori

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 15/11/2010

Lingua Italiano

EAN-13 9788852017322

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La mafia spiegata ai ragazzi"

La mafia spiegata ai ragazzi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima