Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La massoneria siciliana nel XIX secolo e l'ideale del perfetto massone - Francesco Bennardo
La massoneria siciliana nel XIX secolo e l'ideale del perfetto massone - Francesco Bennardo

La massoneria siciliana nel XIX secolo e l'ideale del perfetto massone

Francesco Bennardo
pubblicato da Antipodes

Prezzo online:
14,25
15,00
-5 %
15,00
Disponibile in 6-7 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
28 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carte Cultura e Carta Docente

La massoneria è una delle istituzioni più intriganti, misteriose e chiacchierate di tutti i tempi: al solo evocarla, essa ha il potere di suscitare curiosità e passioni, dubbi e misteri, dibatti e scontri. Di conseguenza, sulla sua attività sono sorte numerose leggende, spesso diffuse da personalità interessate a deformare - in positivo come in negativo - la sua reale natura. Tralasciando le interpretazioni "di parte", questo libro fornisce una panoramica sulla vicenda storica libero-muratoria dal suo approdo in Italia fino alla conclusione del XIX secolo, approfondendo in particolare le dispute politiche interne (soprattutto nel periodo post-Risorgimentale) e i modelli di comportamento che gli affiliati dovevano necessariamente seguire se volevano diventare dei perfetti massoni.

Dettagli down

Generi Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Massoneria e società segrete

Editore Antipodes

Formato Brossura

Pubblicato 01/04/2016

Pagine 207

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788896926987

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La massoneria siciliana nel XIX secolo e l'ideale del perfetto massone"

La massoneria siciliana nel XIX secolo e l
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima