Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Toledo, 1625. Davanti al più feroce dei tribunali la giovane e misteriosa Barbara deve difendersi dall'accusa di eresia. I testimoni che si susseguono, però, sembrano descrivere due persone diverse: una donna perfida che getta maledizioni e l'altra santa che guarisce e consola. Qual è la verità? Solo Berenjena, la lavandaia dell'Orfanotrofio della Santa Soledad, conosce tutta la storia della ragazza e la racconta fin dal suo inizio, nella torrida estate di ventisei anni prima a Madrid. A quel tempo, la neonata Barbara viene abbandonata nell'orfanotrofio. È avvolta in uno scialle azzurro dai misteriosi ricami e ha le manine tanto calde da sembrare brucianti. Le suore la accolgono e la mettono a riposare accanto al piccolo malato Diego. Che durante la notte, inspiegabilmente, guarisce. Da quel momento niente può separarli. Né il passato misterioso di Barbara, figlia di una passione proibita, né l'amore impossibile di Tomás che la vuole solo per sé, né le persecuzioni di chi la crede maledetta, perché il tocco delle sue mani può guarire o uccidere. La vicenda del processo diventa allora una tragica storia d'amore, ricca di segreti, passione, morte, orgoglio e peccato. Dopo il successo de La casa degli amori impossibili, Cristina López Barrio torna con un romanzo appassionante ambientato all'epoca degli esorcismi e dei miracoli, quando la mistica e il fervore religioso convivevano con la sensualità e la magia.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Narrativa d'ambientazione storica

Editore Sperling & Kupfer

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 15/07/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788820091187

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La notte dell'ultimo bacio"

La notte dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima