Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La paziente privata

P. D. James
pubblicato da Mondadori

Prezzo online:
13,30
14,00
-5 %
In omaggio una borsa da viaggio waterproof
14,00
In omaggio una borsa da viaggio waterproof
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
27 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Rhoda Gradwyn, giornalista investigativa, ha molto successo e pochissimi amici. E un personaggio scomodo per molti: le sue scottanti inchieste, sempre ben documentate, producono spesso effetti negativi, se non addirittura tragici, sulle esistenze delle persone che ne sono loro malgrado protagoniste. Quando decide finalmente di liberarsi di una cicatrice che le deturpa il viso da molti anni, la donna si affida a un celebre chirurgo plastico e alla sua esclusiva clinica privata, Cheverell Manor, ospitata in un'antica residenza nel Dorset. L'intervento, che dovrebbe segnare per lei l'inizio di una nuova vita, è invece il suo appuntamento con la morte. Rhoda viene infatti ritrovata cadavere la mattina dopo l'operazione, uccisa brutalmente da un misterioso assassino. Chi può essere stato? A Cheverell Manor, i possibili indiziati sono molti. Sarà Adam Dalgliesh, ormai ai vertici della carriera investigativa, con i suoi fidi assistenti Kate e Benton, chiamati da Londra a indagare sull'omicidio, a scavare nel passato della vittima e dei sospettati alla ricerca di una verità tanto agghiacciante quanto sorprendente. Ancora una volta P.D. James torna a orchestrare con la consueta maestria i destini dei suoi personaggi, intrecciandoli sapientemente e costruendo una storia che, come sempre, ha il suo fulcro in Adam Dalgliesh, investigatore abilissimo e sensibile, capace come pochi altri eroi della letteratura gialla di scandagliare i misteri dell'animo umano.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir

Editore Mondadori

Collana Oscar gialli

Formato Tascabile

Pubblicato 23/06/2016

Pagine 462

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804668541

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
La paziente privata librisenzagloria

-

voto 3 su 5 Il comandante Adam Dalgliesh viene chiamato in causa per risolvere il caso de La paziente privata quando la vicenda è già ingranata e il lettore si trova a un terzo del romanzo. Tutta la prima parte si è incentrata sulle condizioni generali che hanno portato al misterioso omicidio della giornalista dinchiesta Rhoda Gradwyn. Limpicciona si trovava in convalescenza presso la signorile clinica privata / casa di cura Cheverell Manor nella contea del Dorset in seguito a un intervento chirurgico. E qui che il chirurgo George Chandler-Powell le ha fatto sparire una cicatrice risalente alla sua infanzia e causata da un padre padrone manesco e ubriacone. La convocazione di Adam nella City lo interrompe nel momento in cui chiede la mano della fredda fidanzata Emma (conosciuta come indiziata domicidio nellundicesimo caso della serie, Morte in seminario 2001, seminario nel quale la bella dottoressa si trovava per condurre dei corsi sulla letteratura dellanglicanesimo) al pretenzioso e altezzoso padre di lei, il professor Lavenham. Questi ha dato alla figlia un nome, Emma, che facilmente si presta in questa occasione per un romantico collegamento austeniano. Le modalità del ritrovamento del cadavere della paziente privata ricordano quelle della prima e della seconda vittima che hanno tenuto impegnato Dalgliesh: Sally Jupp, morta nella ricca Martingale nel già citato Copritele il volto, e Emil Bondam, uccisa in una clinica psichiatrica in Una mente per uccidere (1963). La paziente privata (prima edizione del 2008 con Faber and Faber, da noi pubblicato nel 2009 con Mondadori) è a tutti gli effetti lultima indagine di Adam Dalgliesh. Di certo ci avrebbe tenuto ancora per mano con altri casi se la sua autrice non fosse scomparsa nel 2014. Allanagrafe Phyllis Dorothy James (nata a Oxford nel 1920), ha lavorato nel British Civil Service e per il dipartimento di polizia e diritto penale del Ministero dellInTerno, è stata commissario per la BBC e membro permanente della camera dei Lord dove militava fra i conservatori, ma soprattutto è stata la seconda penna britannica a essere insignita (nel 1987) del Cartier Diamond Dagger, una sorta di premio alla carriera assegnato annualmente dalla Crime Writers Association. Non è un caso se ancora oggi viene ricordata come Lady Thriller!...

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima