Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La rivolta delle pecore
La rivolta delle pecore

La rivolta delle pecore

by Virginiano Spiniello
pubblicato da Il Papavero

6,30
7,00
-10 %
7,00
Disponibile.
13 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Il Papavero

Formato Libro

Pubblicato 09/01/2014

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788898987306

3 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
2
2 star
0
1 star
0
La rivolta delle pecore eddyxmas

Eduard Natale - 14/09/2015 12:05

voto 5 su 5 5

I racconti di una terra che forse non ha voglia di rinascere e di evolvere, perchè per quanto possa essere rivoltosa, quella pecora resta sempre nera. Si parla di evoluzione più che rivoluzione, e questo è un passaggio fondamentale per capire La Rivolta delle Pecore. Un libro da leggere tutto d'un fiato. Bravissimo Virginiano Spiniello.

La rivolta delle pecore mayaguida76

mayaguida76 - 13/09/2015 22:44

voto 3 su 5 3

Questo è un libro che consiglio solo a chi ama le buone letture, ai sognatori, a chi vuole credere che qualcosa nel mondo possa ancora cambiare, a chi non si arrende ma ama resistere e lottare. Ho adorato questo libro che ho riletto numerose volte solo per sentirmi trasportata in una dimensione, purtroppo, parallela dove le pecore possono rivoltarsi saltando.... Sono sicura che anche voi come me ve lo porterete sempre dietro ;-) Buona lettura

La rivolta delle pecore marisabarile

Marisa Barile - 13/09/2015 20:49

voto 3 su 5 3

Nonostante i due sostantivi 'rivolta' e 'pecore' rappresentino un'azione in contraddizione con gli attori, la vita ci insegna che tutto può accadere, può cambiare, può evolversi. Persino gli esseri più indifesi trovano un modo per modificare il loro stato: nel caso delle pecore, saltano. La natura, che indifesa non è, quando si ribella non si limita ad ammonirci teneramente come una mamma che dice, "No tesoro, questo non si fa perché...". La natura ci sconvolge, ci restituisce solo le ferite che le infliggiamo ma in maniera implacabile. Gli esseri umani sono destinati ad evolversi, ma lo possono fare in due modi: distruggendo o costruendo.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima