Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La signora che vedeva i morti
La signora che vedeva i morti

La signora che vedeva i morti

by Marco Bertoli
pubblicato da Felici

11,05
13,00
-15 %
13,00
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

In un XVII secolo molto simile a quello vero, tra Pisa e la Lunigiana, Debrena Mori, primo siniscalco dell'ufficio indagini speciali dei reali moschettieri durante il regno di Ugolino V della Gherardesca, svolge con perizia e freddezza la propria funzione. Un tempo, però, era stata solo una giovane donna del popolo, cieca ma capace di vedere le anime dei defunti. Manfredi Gambacorti, colonnello dei reali moschettieri e Franco Gentilini, mago giudiziario, entrambi funzionari investigativi, indagano si una serie di indecifrabili suicidi e su un omicidio altrettanto misterioso...

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir

Editore Felici

Collana Caleidoscopio

Formato Brossura

Pubblicato 28/05/2012

Pagine 360

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788860196057

5 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
5
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
La signora che vedeva i morti

Anonimo - 07/08/2012 11:14

voto 5 su 5 5

La Signora che vedeva i morti è un romanzo affascinante, nella cui lettura mi sono immersa con entusiasmo. L'ambientazione storica del XVII secolo tra Pisa e Villafranca in Lunigiana è accurata e particolarmente apprezzabile da parte di chi - toscano, come la sono io - conosce e vive oggi in questi luoghi. Ad essa si affianca una vena fantasy, che costituisce una cornice leggera, non invasiva delle indagini investigative. La figura centrale è Debrena, Primo Siniscalco dell'Ufficio Indagini Speciali dei Reali Moschettieri, una donna che è la perfetta dimostrazione del fatto che, nella vita, c'è sempre la possibilità di riscattarsi, anche se si ha un "vistoso" difetto fisico, che non voglio svelare! Accanto a Debrena, una coppia di investigatori di eccezione, Manfredi Gambacorti, colonnello dei Reali Moschettieri e Franco Gentilini, mago giudiziario, il quale sarà il primo a scoprire il talento della giovane. In sintesi, un giallo ben costruito ricco di intense descrizioni (al bando i periodi brevi che connotano troppo la letteratura contemporanea!), che, catturando la vostra attenzione, vi terrà con il fiato sospeso fino all'ultima pagina del libro!

La signora che vedeva i morti

Anonimo - 23/07/2012 09:12

voto 5 su 5 5

Un libro che mi ha tenuto sveglio per vedere come andava a finire! Un mix perfettamente riuscito di giallo storico e fantasy. Gli ambienti sono descritti benissimo e la lingua è un bell'italiano. Lo consiglio a tutti.

La signora che vedeva i morti

Anonimo - 17/07/2012 14:48

voto 5 su 5 5

Ricostruzione storica e ambientazione molto accurate. Personaggi assolutamente intriganti. Una storia fantasy, misteriosa, con un giallo da risolvere, che mi ha tenuto con il fiato sospeso fino alla fine! Consiglio questo libro a chi avesse voglia di una lettura avventurosa, coinvolgente che lo tenga incollato alle pagine; insomma a chi volesse viaggiare nel tempo e soprattutto lasciarsi incantare dalla magia!!!

La signora che vedeva i morti

Anonimo - 16/07/2012 15:23

voto 5 su 5 5

Mi è piaciuto moltissimo questo giallo storico che si snoda attraverso trame avvincenti e ugualmente intriganti, che si susseguono nei ricordi della protagonista in un'alternarsi di situazioni che tengono sospeso il lettore fino ad un finale inaspettato. Consiglio vivamente di leggerlo e auguro di provare il mio stesso piacere

La signora che vedeva i morti

Anonimo - 16/07/2012 08:03

voto 5 su 5 5

Un giallo storico cui un pizzico di Fantasy dà un tocco di originalità. La storia è ben costruita e scorre piacevolmente. Il finale mi ha colto di sorpresa. L'ideale per una lettura distensiva sotto l'ombrellone o all'ombra di un pino.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima