Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Chi conosce fino in fondo la propria storia? Pietro e Laura sono sposati da vent'anni, si frequentano sin da bambini, non hanno figli ma un gatto, conducono una vita tranquilla. Questa normalità all'improvviso va in frantumi: Laura se ne va di casa senza un motivo apparente. Pietro, smarrito, inizia a ricercare e a ricordare. La sua indagine è raccontata in un memoriale, dove si fondono dialoghi, ricordi, riflessioni, sogni e canzoni. Pietro scoprirà qualcosa che non sapeva, ma soprattutto inizierà a guardare da un punto di vista diverso la relazione con Laura e gli incontri della propria vita. Così chi amiamo a volte sparisce di fronte ai nostri occhi e ne andiamo alla ricerca, sperando che non sia troppo tardi. Incentrato sui temi dell'illusione e dell'ossessione amorosa, La sparizione dispone personaggi ed eventi lungo una linea narrativa serrata. Scritto in una prosa calibrata ed elegante, esplora con sguardo attento e a tratti spietato il paesaggio sentimentale maschile.

Sergio Blazina è nato nel 1956 a Torino, dove vive. Dopo la laurea in Lettere, ha conseguito il dottorato di ricerca in Scienze letterarie. Ha insegnato nei licei e all'università. Ha pubblicato volumi e saggi di critica letteraria e testi per la scuola superiore. Dal 2007 al 2014 è stato dirigente scolastico, dal 2014 è dirigente tecnico MIUR presso l'Ufficio scolastico regionale per il Piemonte. La sparizione è il suo primo romanzo.

Dettagli

Generi Non definito

Editore Gruppo Albatros Il Filo

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 27/11/2019

Lingua Italiano

EAN-13 9788830609051

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La sparizione"

La sparizione
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima