Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Due anime tristi, un uomo e una donna, si conoscono, si rispettano e iniziano probabilmente ad amarsi, ma una parete di mattoni li divide. Una porta in mezzo viene aperta e ci si trova dentro una stanza totalmente rossa, priva di finestre, ne grate dove possa passare una qualsiasi fonte d'aria, non ci sono mobili, nemmeno quadri, una prigione del colore del sangue, apparentemente dalle ridotte dimensioni, ma pronta a trasformarsi in qualcosa di diverso. L'uomo, senza ricordare il motivo, si ritrova imprigionato nella stanza e ogni qualvolta la donna si appresta ad aprire la porta per incontrarlo, per uno strano paradosso, si ritrova all'interno di essa da sola quando, nel contempo, l'uomo comprende di essere fuori, nel corridoio che circonda la camera. Così, all'infinito: aprire la porta della stanza con l'intenzione di incontrare l'atro produrrebbe conseguenzialmente l'uscita dalla stanza dell'altro. I due si parleranno per tutto il tempo senza potersi incontrare, separati da un muro troppo spesso per dare un volto ai loro cuori.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei

Editore Booksprint

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 30/11/2013

Lingua Italiano

EAN-13 9788868238384

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La stanza cremisi"

La stanza cremisi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima