Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La storia per molti versi autobiografica si può dividere in due parti, una vissuta in cliniche psichiatriche, l'altra in un piccolo paese di provincia. Un uomo conosce una donna grazie a una chat e se ne innamora perdutamente. Lei vuole incontrarlo ma lui sa di essere brutto e rimanda l'appuntamento. L'uomo è troppo innamorato e impazzisce o meglio diventa folle d'amore. Un TSO, e inizia per il protagonista un calvario fatto di Ospedali psichiatrici, Cliniche e Strutture Riabilitative. Conosce l'inferno nel quale vivono segregati i malati di mente. L'uomo porta sempre con sé un notebook grazie al quale continua a chattare con la sua donna perché a dispetto di ogni avversa circostanza, di nuove conoscenze, degli amici, delle tentazioni è lei la sua anima piacevole, la persona che ama oltre ogni cosa: quell'unico essere al mondo che dà un senso alla vita.
Riuscirà il protagonista a lasciarsi alle spalle il peso della propria bruttezza? Il senso opprimente di vuoto in cui la depressione lo catapulta nonostante tutto? Ma soprattutto e ancora, sarà lui l'anima piacevole della sua lei?
Un romanzo da leggere tutto d'un fiato lasciandosi invischiare in quella sorta di ragnatela letteraria che Rodolfo Piangatelli costruisce con l'abilità consumata di un cantastorie. Sulle note delle canzoni di Battisti, senza dimenticare un pizzico di ironia, affronta tematiche complesse con tocco lieve e intenso.

Dettagli

Generi Passione e Sentimenti » Romanzi rosa , Romanzi e Letterature » Rosa » Romanzi contemporanei

Editore Giovane Holden Edizioni

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 01/07/2016

Lingua Italiano

EAN-13 9788863968804

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le anime piacevoli"

Le anime piacevoli
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima