Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Questo romanzo breve di Samar Al-Mogren, scrittrice saudita che si batte in patria per la difesa dei diritti delle donne, è la testimonianza di una repressione non solo politica ma umana, affettiva, una repressione dei sentimenti e della dignità della donna che colpisce la vita privata di milioni di persone in Arabia Saudita e in molti Paesi islamici. Sara e Ra'ìf si sono conosciuti in Rete. Hanno deciso di incontrarsi a Londra. Si sono innamorati, promettendosi l'uno all'altra. Ma quando si ritrovano a Riyad il loro sentimento diventa una scommessa che può costare cara. La Commissione per l'esortazione al bene e la negazione del male ha il compito di controllare e reprimere i comportamenti non conformi alla legge islamica, la sharì'a. Chi si macchia di colpe contro la morale viene punito con anni di carcere e con pene corporali, e quando avrà scontato la pena giudiziaria dovrà affrontare la punizione sociale, l'emarginazione, il deterioramento o la perdita dei legami affettivi più importanti. "Le donne del peccato" è un libro che ha sconvolto la parte illuminata del mondo arabo, una prova di intensa forza narrativa che lancia un grido per il diritto delle donne al piacere, all'amore e alla libertà.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei , Politica e Società » Donne » Questioni femminili » Studi di Genere e gruppi sociali » Donne

Editore Castelvecchi

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 03/02/2012

Lingua Italiano

EAN-13 9788868267285

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le donne del peccato"

Le donne del peccato
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima