Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

"Non importa quanto possa essere diventata terribile la nostra vita, possiamo sempre renderla preziosa." Questa la grande lezione del padre dell'autore, un immigrato italiano negli Stati Uniti che vide assassinare il proprio genitore e divenne quasi cieco per una meningite. Eppure fu un esempio di vitalità e speranza, al punto che Richard Mollica si ispirò a lui per intraprendere la sua attività di volontariato. Nei primi anni ottanta, infatti, fondò a Boston un centro di accoglienza per i rifugiati asiatici scampati alla guerra del Vietnam. Una delle prime ospiti fu una donna cambogiana che aveva visto uccidere cinque figlie dai khmer rossi e che si riconciliò con la vita solo dopo avere eretto un piccolo tempio in riva all'oceano in collaborazione con i medici. Per favorire la guarigione di traumi psichici ed esistenziali, Mollica collabora con guaritori, uomini-medicina e monaci buddhisti, a seconda della cultura e dell'etnia del paziente. Ora il suo metodo olistico è d'esempio in tutto il mondo. Un libro che ci rivela il potere di guarigione insito in ognuno di noi: "Chi ha vissuto violenze estreme come la guerra e la tortura può insegnarci come superare le difficoltà in un mondo molto più ordinario e convenzionale".

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia

Editore Il Saggiatore

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 01/01/2017

Lingua Italiano

EAN-13 9788865763155

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le ferite invisibili"

Le ferite invisibili
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima