Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le ossa del lago

by Rosalba Vangelista
pubblicato da youcanprint

9,77
11,50
-15 %
11,50
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

E una notte di mezza estate quando Jude, una giovane mamma, si suicida sulla riva del lago Silver Lake nel New Hampshire. In quello stesso lago un mese e mezzo prima viene ritrovato il corpicino senza vita del suo bambino, Marcos, ucciso da un assassino che non ha ancora un nome. Al ritrovamento del piccolo partecipa anche Kate, novella poliziotta da poco trasferitasi a Silver Lake da Atlanta. Kate è nuova del posto ma non riesce ad accettare l'ingiustizia subita dal piccolo, vuole dare un nome al suo assassino, e forse, vuole anche far pace con se stessa, anche a costo di riaprire ferite e segreti nascosti tra le sponde ed i verdi alberi del lago d'argento... Lo spaccato di una tranquilla cittadina statunitense visto dagli occhi di Kate, uno sguardo di sofferenza che rispecchia quello dei suoi protagonisti, e che mette a fuoco timori reconditi, pregiudizi e segreti, coi quali, emersi come incubi, ciascuno deve fare i conti. Una "terribile normalità" del territorio fa da contrappeso alla spaventosa soluzione che sta dietro a questo romanzo criminale.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir

Editore Youcanprint

Collana Narrativa

Formato Libro

Pubblicato 03/02/2015

Pagine 142

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788891171979

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Le ossa del lago david_casabona

david_casabona - 03/03/2015 22:10

voto 4 su 5 4

Questo libro mi ha permesso di godere di uno stupendo susseguirsi di scene descritte in modo chiaro e scorrevole, dello splendido paesaggio disegnato dall'autrice e dello stile narrativo più particolare che io abbia mai visto. Sempre più desideroso di immergermi in quelle meravigliose atmosfere, l'ho riletto varie volte! Non posso che elogiare le capacità della Vangelista, che riesce a catturare l'attenzione e a rapirci il cuore sin dalle prime pagine: scrive con una passione così grande da trasparire in ogni scena rendendo la lettura estremamente piacevole e coinvolgente, in un attimo ci si ritrova catturati, inesorabilmente, incapaci di allontanarsi dal Silver Lake e desiderosi di immergersi nelle sue acque. Lo stile narrativo è molto particolare e fa delle descrizioni incredibilmente evocative, spesso quasi poetiche, il suo maggior punto di forza. C'è però un altro dettaglio importante, peculiare, di questo stile: i dialoghi. Non esiste un solo personaggio nell'intero romanzo che parli come fosse un libro stampato e la sensazione di trovarsi sul posto, coinvolti negli eventi, si fa sempre più netta. La trama è perfettamente articolata, priva di buchi narrativi, un prodotto di ottima qualità intellettuale. Anche la storia in sé è ottima: non appare mai banale né prevedibile, i piccoli colpi di scena sono capaci di sorprendere nell'esatto momento in cui ogni cosa poteva sembrare scontata scatenando emozioni precise da godere pagina dopo pagina. Inoltre è tutto molto credibile: dai paesaggi del Silver Lake, luogo che resta ben impresso nell'immaginario del lettore, alle meccaniche del lavoro di polizia dei protagonisti. Tutte queste caratteristiche rendono Le Ossa del Lago un libro veramente ottimo, capace di scatenare emozioni, da leggere e rileggere. Lo consiglio vivamente ad ogni tipo di pubblico: resterete piacevolmente sorpresi, a qualsiasi categoria di lettori apparteniate.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima