Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nel '68, a soli diciassette anni, Angela conosce Luca durante un ballo ed è un vero colpo di fulmine. Spesso lui gira attorno al vicolo di casa di lei e lancia alla finestra lettere d'amore. Ma d'un tratto sparisce e lei diventa triste. Ma, data la sua giovane età, dopo qualche mese smaltisce le sue pene e decide così, assieme alla sua migliore amica, di iscriversi all'Università, proprio nel periodo degli anni di piombo. La differenza tra vita tranquilla di paese e ritmo frenetico di città, tra scioperi degli operai e manifestazioni studentesche, balza subito ai suoi occhi. Più che mai decisa ad affrontare qualsiasi difficoltà, anche per far piacere al padre, emigrato in America negli anni '60, di cui ha fotografie sbiadite dal tempo per la mancata presenza in famiglia, supererà ogni ostacolo; conseguirà la laurea e si affermerà professionalmente. La sua vita sentimentale, tra delusioni e gioie, avrà un epilogo imprevedibile.

Dettagli

Generi Famiglia Scuola e Università » Famiglia e Figli » Consigli per i genitori » Adolescenti

Editore Mnamon

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 23/10/2016

Lingua Italiano

EAN-13 9788869491467

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Le primavere che verranno pertosa_angela

pertosa_angela - 11/04/2017 17:50

voto 5 su 5 5

Amori, sentimenti e stai d'animo in continua metamorfosi, prendono vita da una penna scorrevole, attenta ai dettagli e allo stesso tempo impregnata di storia. Riferimenti significativi rivolti a temi di spessore come l'emancipazione femminile, l'aborto e il divorzio, impreziosiscono l'opera. Vivamente consigliato

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima