Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Leggere i moderni con gli antichi e gli antichi coi moderni: Petrarca, Valla e Beroaldo
Leggere i moderni con gli antichi e gli antichi coi moderni: Petrarca, Valla e Beroaldo

Leggere i moderni con gli antichi e gli antichi coi moderni: Petrarca, Valla e Beroaldo

Andrea Severi
pubblicato da Patron

Prezzo online:
27,00
Disponibile in 1-2 settimane.
54 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Il volume raccoglie sette saggi che attraversano alcuni aspetti della cultura umanistica, fra XV e XVI secolo, seguendo sentieri poco battuti: il petrarchismo latino, la prima ricezione di Lorenzo Valla e le prove più mature del magistero del maestro bolognese Filippo Beroaldo il Vecchio. Ognuno dei contributi affronta un diverso fenomeno di ricezione e trasmissione culturale di autori antichi e moderni: in alcuni casi di moderni (Petrarca) riscritti con le parole degli antichi, in altri di autori antichi riscoperti e riproposti grazie alla mediazione dei moderni, come i sette saggi o i divieti pitagorici. Tutto questo in un periodo di transizione in cui la lingua latina non sente più molto salda la sua egemonia in campo culturale.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura antica, classica e medievale » Letteratura dal 1500 al 1800

Editore Patron

Collana Cultura umanistica e saperi moderni

Formato Brossura

Pubblicato 22/08/2017

Pagine 240

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788855533843

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Leggere i moderni con gli antichi e gli antichi coi moderni: Petrarca, Valla e Beroaldo"

Leggere i moderni con gli antichi e gli antichi coi moderni: Petrarca, Valla e Beroaldo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima