Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Lena e la tempesta

by Alessia Gazzola
pubblicato da Garzanti Libri

13,94
16,40
-15 %
16,40
Disponibilità immediata.
28 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Si dice che ciascuno di noi, nel corso della propria vita, accumuli in media tredici segreti. Di questi, solo cinque sono davvero inconfessabili. Lena ne ha soltanto uno, ma si fa sentire dentro come se ne valesse mille. E per quanto si sforzi di dimenticarlo, è inevitabile per lei ripensarci mentre dal traghetto scorge l'isola di Levura, meta del suo viaggio. Levura, frastagliata e selvaggia, dove ha passato le estati indimenticabili della sua giovinezza. Dove non ha più rimesso piede da quando aveva quindici anni. Da quando ogni cosa è cambiata. Ora suo padre le ha regalato la casa di famiglia e lei ha deciso di affittarla per dare una svolta alla sua esistenza. Perché si sente alla deriva, come una barca persa tra le onde. Perché il suo lavoro di illustratrice, che ama, è ad un vicolo cieco. Lena non sarebbe mai voluta tornare a Levura, non sarebbe mai voluta tornare tra quelle mura. Ma è l'unica possibilità che ha. Mentre apre le finestre arrugginite e il vento che sa di mare fa muovere le tende, i momenti trascorsi dell'ultima vacanza lì riaffiorano piano piano: le chiacchierate, gli schizzi d'acqua sul viso, le passeggiate sulla spiaggia. E insieme il ricordo di quel giorno impresso a fuoco nella sua mente. II suo progetto è quello di stare sull'isola solo qualche giorno, trovare degli affittuari e ricominciare altrove tutto quello che c'è da ricominciare. Eppure nulla va come aveva immaginato. Lena non sa che quei giorni che abbronzano il suo viso chiaro e delicato saranno per lei molto di più. Ancora non sa che ci si può proteggere dalle emozioni con una corazza, ma c'è sempre qualcuno pronto a scalfirla, come Tommaso l'affascinante ragazzo che giorno dopo giorno la aiuterà a capire chi vuole essere davvero. Non sa che la verità ha mille sfumature. Che nulla è davvero inconfessabile perché la colpa spesso non è dove credevamo che fosse.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Garzanti Libri

Collana Narratori moderni

Formato Rilegato

Pubblicato 06/05/2019

Pagine 186

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788811608110

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Lena e la tempesta ely.101

Elisa Cavandoli - 01/07/2019 23:08

voto 4 su 5 4

Chi ha conosciuto l'autrice grazie alla fortunata serie con protagonista Alice Allevi non potrà che rimanere affascinato anche da questo nuovo romanzo, completamente diverso dai precedenti lavori dell'autrice, ma dove la mano è inconfondibile. Nonostante la narrazione sia completamente diversa da quella cui eravamo abituati, con Alice alle prese con tanti di quei pasticci che come ci saltava fuori è ancora un mistero, in questo nuovo libro troviamo fatti pesanti, attuali, che segnano una persona a vita, ma è tutto narrato in modo talmente delizioso ed autoironico che non si potrà non amarlo. Veniamo alla storia, dove troviamo Lena, illustratrice libera professionista, che fa davvero fatica a trovare dei lavori e non potendosi permettere altro decide di tornare alla casa di famiglia sull'isola di Levura, casa che, dopo avere visto per tanti anni la sua famiglia riunita con amici e parenti, è stata lasciata a lei. Lena non è tornata in quella casa per 15 anni, perché lì ha passato bei momenti, ma è proprio tra quelle mura che è successo " il fatto " che l'ha segnata e che ha reso la sua vita difficile. Non chiede tanto, solo vivere come una qualunque altra ragazza, ma ogni volta che si distrae la sua mente torna sempre a quella sera di ferragosto di quindici anni fa. Ma ora Lena è tornata, e mentre cerca di lavorare e migliorare il suo stile, decide anche di sistemare la casa per affittarla nel periodo estivo. L'isola infatti è rinomata e piena di turisti, ma la casa, anche se ha potenziale, è stata dimenticata per tanti anni ed il lavoro è tanto, ed ovviamente i soldi da investire sono davvero pochi. Appena arrivata sull'isola Lena incontra Cassius, un cagnetto disperso che Lena decide di tenere finché la padrona non lo riprende, ma tra i due da subito inizia un legame particolare come solo quello tra cane ed umano può essere. Nella sua vita incasinata entra anche Tommaso, medico di professione che sull'isola fa la guardia medica per la stagione. I due sembrano andare d'accordo e stanno bene insieme, ma come Lena non riesce ad aprirsi con lui, anche Tommaso ha i suoi segreti, e la situazione si può evolvere solo in due modi, o i tanti segreti e le incomprensioni li divideranno definitivamente, oppure riusciranno insieme a trovare un punto per un nuovo inizio. Certo che, Lena va sull'isola per necessità, e tutto vorrebbe tranne che tornare nei luoghi dove è successo il fatto, ma il destino è beffardo e piano piano ritrova nello stesso posto tutti i componenti del vecchio gruppo di amici del padre, proprio loro che erano presenti, proprio quelli che voleva dimenticare. Lena è determinata, e grazie anche a Cassius ed alla sua nuova piccola amica Poppy capisce che non può scappare per sempre. Ma il destino si intromette di nuovo, e questa volta fa aprire gli occhi a Lena, in modo che possa ricordare cosa è successo realmente quella fatidica notte. Un finale talmente inaspettato che sembra impossibile, ma con Lena nulla è impossibile. Per concludere posso dire che è un romanzo davvero delizioso, dove la trama non è mai scontata ed anzi porta sempre degli imprevisti, la narrazione è fluida e facilmente comprensibile ed i fatti spazio temporali sono ben definiti e di facile lettura. I personaggi sono ben delineati, ogni uno con caratteristiche e comportamenti distintivi, tanto che saranno facili da immaginare nelle varie situazioni. Ho apprezzato davvero tanto questo libro, che porta una ventata di aria di mare nell'estate del lettore ovunque sia. Tantissimi complimenti all'autrice, che nonostante sia stata messa a dura prova perché ormai ci eravamo affezionati al vecchio personaggio dei suoi romanzi, con questo nuovo libro ha dimostrato di essere in grado di farci sognare sempre, chiunque sia il protagonista. Come sempre auguro a tutti voi una buona lettura, ed io vi do appuntamento alla prossima recensione librosa.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima